Panucci: «Sempre ammirato la Samp di Boskov. Montella farà bene»

© foto www.imagephotoagency.it

Tutti insieme per il Footgolf. E per Vujadin Boskov, a cui è stata dedicata questa giornata sui prati del Golf Club di Rapallo. L’iniziativa organizzata da Marco Lanna ha visto partecipare tanti ex della Sampdoria, come Pagliuca, Mannini, Vierchowod, ma anche chi ha vissuto i colori blucerchiati con accesa rivalità.

 

Su tutti Christian Panucci, il quale ha vestito la maglia del Genoa nel corso della sua carriera e ha voluto, al contempo, spendere belle parole per il compianto presidente doriano: «Io sono stato nel Genoa ma ho sempre ammirato la Sampdoria di Boskov e Vujadin come persona, ho partecipato con tanta felicità a questo evento, al primo Memorial in suo onore. È un personaggio che manca, sono contento di essere qui a ricordarlo».

 

L’ex tecnico del Livorno ha poi spostato la propria attenzione sulla difficile stagione della Samp: «Ci sono annate così, Vincenzo sono convinto che farà una buona squadra, è normale avendo una rosa giovane trovare qualche difficoltà, ma alla fine sia la Sampdoria che il Genoa sono riusci a trovare la salvezza. Montella? Giusto andare avanti con lui – ha proseguito ai microfoni di gianlucadimarzio.com -, ha un contratto lungo, soltanto in Italia quando perdi tre partite devi cambiare tutto, sono convinto che Vincenzo abbia le capacità per riportare la Sampdoria in alto».

Condividi
Articolo precedente
Pressing su Valdifiori, l’agente: «Meglio andare via da Napoli»
Prossimo articolo
Torino all’assalto di De Silvestri (con sconto)