Pellegrini: «Samp, il punto debole è la difesa»

© foto www.imagephotoagency.it

Capitano della Sampd’oro di Paolo Mantovani, Luca pellegrini avrà per sempre un posto speciale nel cuore dei tifosi blucerchiati.

 

Oggi quello che fu uno dei baluardi della difesa di Boskov ha intrapreso la carriera da opinionista, e in qualità di doppio ex della partita che si giocherà fra poche ore al Bentegodi, il Corriere di Verona lo ha contattato per avere un’impressione su quello che potrà essere lo svolgimento di una gara fondamentale sia per la truppa di Delneri, che cova ancora in silenzio il sogno-salvezza, che per quella di Montella, desiderosa di staccare una volta per tutte i piani bassi della classifica: «Delneri sta facendo un ottimo lavoro – afferma Pellegrini. Se vuole continuare a credere nella salvezza deve vincere. Pur senza Pazzini, in avanti l’Hellas è molto pericoloso. A mio parere, la difesa è il vero punto debole della Sampdoria: il Verona dovrà essere bravo a pressare e aggredire alto».

Condividi
Articolo precedente
hellas verona sampdoriaComunque vada, sarà un successo
Prossimo articolo
Primavera: 3-0 all’intervallo con il Trapani