Pescara, respinto il ricorso per Zampano: salterà la Samp

© foto www.imagephotoagency.it

Nulla da fare per il Pescara che ha tentato il tutto per tutto per recuperare anzitempo uno dei suoi uomini chiave, Francesco Zampano, squalificato per due turni dopo il clamoroso fallo di mano non visto dall’arbitro Irrati nel match contro il Genoa.

Il club abruzzese aveva fatto ricorso d’urgenza per provare a rimuovere la squalifica ma non c’è stato nulla da fare: il gesto è stato nuovamente considerato antisportivo e il doppio turno di squalifica è stato confermato. Il difensore non sarà così a disposizione di Massimo Oddo per le gare che il Pescara affronterà entrambe in casa contro Chievo e Sampdoria.

Condividi
Articolo precedente
Gli impegni dei giovani blucerchiati nel fine settimana
Prossimo articolo
Prandelli su Cassano: «Non mi sorprende che si ritrovi così»