Petagna: «Contro la Samp porteremo punti a casa»

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo tanto girovagare per l’Italia, da Latina ad Ascoli passando per Genova, Andrea Petagna sembra aver trovato all’Atalanta la giusta dimensione per esprimersi. L’attaccante scuola Milan ha infatti siglato la sua prima rete in Serie A, seppur effimera ai fini del risultato contro la Lazio, e si prepara alla sfida contro la Sampdoria.

 

Per Petagna si tratta di un ritorno, ma non di un impegno dal dolce ricordo. Per lui, in blucerchiato, poco spazio e poche qualità. Non ha infatti rispettato le aspettative proclamate dalla società rossonera tanto da farvi ritorno durante la finestra di mercato di gennaio attraverso l’interruzione anticipata del prestito. Ora, però, sembra essere maturato e maggiormente consapevole: «Sicuramente è stata una bella soddisfazione segnare il mio primo gol in A, l’ho cercato e sono contento per questo. Purtroppo non è servito alla squadra: peccato perché siamo partiti forte nei primi quindici minuti, creando anche delle belle occasioni e colpendo una traversa, ma abbiamo subito il gol in contropiede e su palla inattiva. Ritengo sia un aspetto sul quale dovremo lavorare molto nel corso di questa settimana per preparare al meglio la sfida contro la Sampdoria. Dobbiamo assolutamente portare punti preziosi a casa».

Condividi
Articolo precedente
Muriel, fine di un lungo digiuno
Prossimo articolo
Luis Muriel come Andrea Costa: la storia si ripete 4 anni dopo