Pradè: «Il pubblico ha compiuto un passo in avanti»

© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina-Sampdoria non era solamente la sfida che si sarebbe giocata sul campo, bensì anche il ritorno di Vincenzo Montella a Firenze dopo la rottura con la società viola nel momento in cui ha dovuto firmare il nuovo contratto con i blucerchiati.

 

Il dubbio del pre-partita riguardava principalmente eventuali fischi o applausi da parte dei tifosi presenti al “Franchi“ agli indirizzi dello stesso Montella, e la risposta è stata più che accettabile come conferma il direttore sportivo Daniele Pradè: «Il pubblico ha compiuto un passo in avati sotto l’aspetto culturale. La partita è stata in bilico fino alla fine e l’impegno da parte nostra c’è stato, ma sappiamo di non essere la squadra a cui eravamo abituati. Detto ciò – conclude il dirigente in conferenza stampa – il mister non deve rimproverare nulla ai giocatori».

Condividi
Articolo precedente
De Silvestri: «Grande prova, avanti così!»
Prossimo articolo
Alvarez: «Felice per il gol, bravi ragazzi!»