Praet, infortunio horror contro il Sassuolo – FOTO

praet sampdoria
© foto Mattia Bronchelli

Sassuolo-Sampdoria, scontro aereo violento tra Praet e Pellegrini: il belga si ferisce e perde sangue, ma resta in campo

Dennis Praet vuole sfruttare ogni chance che mister Giampaolo gli concede – anche se nell’ultimo periodo non sono state tante – e anche oggi in Sassuolo-Sampdoria lo ha dimostrato. Dopo appena quindici minuti di gioco, il belga resta a terra dopo un violento scontro aereo con il neroverde Pellegrini: lo staff medico entra in campo per soccorrerlo, ma il giocatore perde molto sangue dopo essersi ferito alla testa ed è costretto a uscire (foto qui sotto). Medicato con una vistosa fasciatura, Praet insiste per tornare in campo e riprende la sua partita come se niente fosse, vanificando il riscaldamento di Karol Linetty a bordo campo. Le condizioni del numero 18 blucerchiato – che nel frattempo ha cambiato due maglie poiché impregnate di sangue – vengono valutate durante l’intervallo e, come era prevedibile, il cambio con il polacco è pressoché forzato. Apprezzabile, in ogni caso, la forza di volontà di Praet.

praet

Condividi
Articolo precedente
Samp primaveraPrimavera: i blucerchiati schiantano la Spal a domicilio
Prossimo articolo
Sassuolo-SampdoriaSassuolo-Sampdoria 2-1: pagelle e tabellino