Praet smorza le voci di mercato: «Sono concentrato sull’Anderlecht»

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la cessione di Joaquin Correa al Siviglia, fruttata alle casse blucerchiate 13 milioni più 5 sulla futura rivendita del Tucu, si pensava che la Sampdoria potesse andare con decisione su Dennis Praet, giovane profilo fra i migliori del panorama europeo.

La trattativa, però, si è rivelata essere complicata: la Samp vorrebbe far leva sul contratto del giocatore in scadenza nel 2017 per ottenere uno sconto, l’Anderlecht continua a tenere duro e a trattare sottotraccia anche col Siviglia, con il club andaluso che però sembra più freddo rispetto al grande interesse manifestato a giugno riguardo la possibilità di tesserare il belga.

 

Ivan Reggiani, che cura gli interessi di Praet in Italia, ha dichiarato che la Samp sarebbe una soluzione gradita al giocatore, ma che nulla è ancora deciso. E proprio Dennis Praet, stamattina, si è affidato a Twitter per smorzare le voci di mercato che lo riguardano e per smentire la storia di un litigio con l’allenatore del club biancomalva apparsa su alcuni media. Ecco le parole di Praet sul proprio account Twitter:

«Sono sempre stato completamente concentrato sulla mia squadra, anche negli allenamenti, e questo non cambierà. Conto di tornare al 100% in fretta. Questo è qualcosa di completamente differente rispetto al fatto che io sarei arrabbiato con l’allenatore e altre cose che leggo sui giornali. Ieri ho dovuto lasciare il campo per un problema alla schiena ed ero arrabbiato per quello».

Condividi
Articolo precedente
Viviani vicinissimo alla Sampdoria
Prossimo articolo
Stagione 2016/17: ecco le maglie della Samp