Le probabili formazioni di Sampdoria-Chievo

Schick Sampdoria
© foto Valentina Martini

Le probabili formazioni di Sampdoria-Chievo, gara in programma domani pomeriggio al Ferraris: dubbio sulla trequarti per Maran, novità sulle fasce per Giampaolo

Mancano ormai meno di ventiquattr’ore al match di domani pomeriggio a Marassi fra Sampdoria e Chievo, una partita che, se poco ha da dire per entrambe le squadre in termini di classifica, vale invece molto, per quanto riguarda Quagliarella e compagni, in termini di riscatto: la sconfitta rimediata a Roma contro la Lazio domenica scorsa non è assolutamente piaciuta a mister Giampaolo, che in conferenza stampa ha rimarcato la necessità di riscattare la debacle dell’Olimpico con una prova di maturità. Andiamo allora a vedere quali saranno i probabili schieramenti che si fronteggeranno domani all’ombra delle quattro torri del Ferraris, cominciando dagli ospiti clivensi. Nel 4-3-1-2 di Maran, speculare al modulo della Sampdoria, troverà certamente spazio Sorrentino in porta. La difesa dovrebbe essere composta da Gobbi, Gamberini, Cesar e Cacciatore – in ballottaggio con il giovane Depaoli. A centrocampo la squalifica di Birsa complica un po’ i piani del tecnico gialloblù, che per la trequarti si riserva una doppia opzione: De Guzman o Castro dietro le punte – più probabile la prima opzione, con l’argentino a completare il terzetto di centrocampo insieme a Radovanovic e Bastien. In avanti spazio a Pellissier e a Inglese.

GIAMPAOLO, POCHI DUBBI – Sul versante blucerchiato non sono molti i dubbi che attanagliano mister Giampaolo: Viviano ha finito ormai la stagione per colpa del fastidio al ginocchio, spazio dunque a Puggioni in porta. Linea a quattro che vedrà diverse novità sulle fasce: a destra rientrerà Sala al posto dell’acciaccato Bereszynski e, sull’out mancino, dovrebbe esserci una chance per Pavlovic, poco utilizzato fin qui. Al centro, vista la squalifica di Skriniar, accanto a Silvestre giocherà Regini, in quanto Giampaolo non reputa Simic ancora pronto per giocare. Il trio di centrocampo vedrà i soliti noti Torreira e Barreto essere affiancati da Linetty, ultimamente apparso più in forma rispetto a Praet. Sulla trequarti, dopo il turno di riposo concessogli all’Olimpico, toccherà a Bruno Fernandes innescare le punte, che saranno Quagliarella – inamovibile nelle scelte del mister – e Schick. Probabile dunque la panchina iniziale per Muriel, che entrerà certamente a partita in corso per testare il proprio stato di forma e per riassaggiare il campo dopo due mesi d’assenza.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Pavlovic, Regini, Silvestre, Sala; Linetty, Torreira, Barreto; Fernandes; Quagliarella, Schick.
CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Gobbi, Gamberini, Cesar, Cacciatore; Bastien, Radovanovic, Castro; De Guzman; Pellissier, Inglese.

Condividi
Articolo precedente
giampaolo sampdoriaGiampaolo: «Dobbiamo onorare la maglia e la bandiera»
Prossimo articolo
chievo maranMaran: «Vogliamo togliere il decimo posto alla Sampdoria»