Punti a partita, in Europa la Sampdoria fa meglio di Wolfsburg e Valencia

Sampdoria Cremonese
© foto Valentina Martini

Media dei punti a partita: la Sampdoria, in una speciale classifica che tiene conto di tutte le squadre dei cinque maggiori campionati europei, sopravanza squadre del calibro di Wolfsburg, Valencia e Leicester City

Il campionato che si sta ormai per chiudere, per la Sampdoria, è stato certamente positivo: dopo un’annata, come quella precedente, davvero disastrosa, la società è stata lungimirante nella scelta dell’allenatore e nel portare a Genova tanti talenti che, da sconosciuti che erano, si sono affermati a grandi livelli, vedendo così lievitare il loro valore. Il campionato dei blucerchiati, poi, si può dire che sia stato nel complesso positivo, con le due vittorie a Milano e la doppia, storica, vittoria nel Derby che hanno ulteriormente impreziosito una stagione già di per sè buona. Se si confronta il campionato della Sampdoria con quello di alcune big europee, in particolare, si può apprezzare l’ottimo rendimento della banda di Giampaolo. La tabella che qui sotto vi proponiamo, in particolare, classifica tutte le squadre dei top 5 campionati europei secondo il rapporto punti per partita, e non mancano alcune sorprese.

SAMP MEGLIO DI WOLFSBURG E VALENCIA – Non è un segreto che questo sia stato un campionato molto difficile per alcune grandi squadre in giro per l’Europa: basta guardare la colonna dedicata all’Inghilterra, per esempio, per accorgersi di quanto siano state storte l’annata del West Ham – 1,11 punti a partita – e soprattutto del Leicester, che ha ripreso a fare punti solo dopo l’addio di Ranieri portandosi all’attuale media di 1,18. Meglio la Samp, dicevamo, perchè i blucerchiati hanno ottenuto 1,35 punti per match giocato, facendo meglio non solo dei campioni d’Inghilterra, ma anche di tante altre grandi squadre europee. Il Valencia, ad esempio, ha incocciato una stagione negativa che l’ha portato a guadagnare solamente 1,14 punti a gara, mentre, se volgiamo lo sguardo alla Germania, la nobile decaduta – almeno quest’anno – risponde al nome di Wolfsburg1,06 di media. Un campionato, quello blucerchiato, che dunque, anche in paragone con quello di alcune grandi squadre europee, risulta essere pienamente soddisfacente. Starà poi a mister Giampaolo, ai suoi ragazzi e alla società stessa spostare l’asticella delle aspettative e degli obiettivi ancora più in là per il prossimo anno.

Condividi
Articolo precedente
bogliasco sampdoriaMattutino a Bogliasco, domani rifinitura e conferenza di Giampaolo
Prossimo articolo
coric calciomercato sampdoriaCalciomercato Sampdoria, la lista dei desideri per il centrocampo