Quagliarella: 14esimo match da ex contro l’Udinese

© foto www.imagephotoagency.it

Archiviamo la partita contro la Fiorentina e proiettiamoci già al match casalingo contro l’Udinese. Oggi i ragazzi di Montella si troveranno nuovamente in campo al Mugnaini di Bogliasco per cominciare la preparazione e tra questi si trova uno degli ex di questo match: Fabio Quagliarella. Tra lui e Muriel, quello che sicuramente scenderà in campo contro i bianconeri sarà il buon Fabio che a Udine ha disputato 87 match, realizzando 13 gol e ben sette assist. In particolare il 9 dicembre del 2007 realizzò la sua unica doppietta contro la Sampdoria.

 

Ma veniamo al rendimento di Quagliarella contro l’Udinese: sono solo 13 le partite giocate con ben quattro casacche, nel 2006/2007 vestendo la maglia della Sampdoria, nel 2009/2010 quella del Napoli, tra il 2010 e il 2014 con quella della Juventus e infine per la stagione 2014-2015 e il girone di andata fino al mercato di gennaio del 2016 con quella del Torino. Contro la sua ex squadra ha realizzato solo tre gol, nessuno all’epoca della Sampdoria (le partite si chiusero con un pareggio per 3-3 e una vittoria bianconera per 1-0) e neppure del Napoli, uno solo con la Juventus nel match esterno vinto per 4-1 (il suo ruolino personale recita 4 vittorie
, 1 infortunio e 1 panchina). Due gol invece vestendo la maglia granata: Torino – Udinese, vinta per 1-0 e Udinese – Torino persa per 3-2. Nel 2015-2016 il match giocato in casa dai granata ha visto vincitrice l’Udinese con il risultato di 1-0.

Per Quagliarella questo sarà il suo 14esimo match contro i bianconeri in carriera, con l’augurio di far salire il suo ruolino personale di gol contro la sua ex squadra, senza esultanza che va benissimo così.

Condividi
Articolo precedente
Ponce futuro della Nazionale Vinotinta: «Non ho fretta di essere in prima squadra»
Prossimo articolo
Viviano e il tentativo di uscire imbattuto contro l’Udinese