Quagliarella: mai gol in blucerchiato contro il Torino, sabato l’occasione

© foto Valentina Martini

Torino-Sampdoria sarà una partita per molti ex: chi di sfuggita, come Castan, chi avrebbe magari voluto giocare come De Silvestri ma sarà out per infortunio e chi, come Fabio Quagliarella ci ha giocato 109 partite

Uno degli ex illustri, togliendo Mihajlovic seduto sulla panchina dei granata e De Silvestri che sarà out per infortunio, è sicuramente Fabio Quagliarella. L’attaccante con la maglia del Torino ha disputato 109 partite, sette in più di quelle che disputò con la maglia bianconera addosso. Con il Torino ha messo a segno 32 gol, due più di quelli realizzati con l’altra squadra della città della Mole. Sarà la 93esima partita di Quagliarella con la maglia della Sampdoria, l’undicesima in carriera contro il Torino: lui che quando vestiva la maglia granata mise a segno ben cinque gol contro la Sampdoria e addirittura una tripletta nella infausta gara del 2014/2015, terminata con il risultato di 5-1 in favore del Toro. La Sampdoria è in credito: Quagliarella non ha mai segnato con la maglia blucerchiata contro il Torino, ha giocato quattro partite due a distanza di quasi dieci anni dalle altre. Nella prima parentesi alla Sampdoria il suo bilancio recita una vittoria e una sconfitta, nessuna rete; dal suo ritorno altre due partite, un pareggio e una vittoria per la squadra blucerchiata ma nessuna rete e nessun assist. I gol che Quagliarella ha realizzato contro il Torino risalgono all’epoca della sua militanza con l’Udinese, una doppietta, nella partita del 08/09 che regala i tre punti alla squadra bianconera. È il momento per vederlo segnare, ma non esultare, per ottenere la vittoria contro la squadra di Mihajlovic che pensa di fare della Sampdoria la sua vittima della prossima giornata.

Condividi
Articolo precedente
Schick sampdoriaSalvate il soldato Schick: un patrimonio da trattenere (a tutti i costi)
Prossimo articolo
verre sampdoriaVerre, un jolly da sfruttare: il bilancio del suo attuale campionato