Regini meglio di Muriel: su un campo è “maestro”

regini
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria negli eSports ha tanti talenti: Mattia Guarracino continua a giocare con i blucerchiati a FIFA17, ma per ora Regini non lo batte nessuno, nemmeno Muriel

Sembra strano che Regini sia meglio di Muriel eppure il difensore blucerchiato eccelle in un campo in cui Muriel ammette di fare fatica: non parliamo di calcio giocato dove per ruoli e caratteristiche Regini e Muriel non sono neppure paragonabili, ma di calcio “virtuale” su FIFA17. In questo campo è Vasco Regini l’indiscusso maestro, come dimostrato anche dalle partite giocate con il campione Mattia “Lonewolf92“ Guarracino. Ha sicuramente i migliori risultati e fa meglio anche di Luis Muriel che si è cimentato in una partita Sampdoria-Udinese, dal risultato alquanto rivedibile. Durante il match, in compagnia di Mattia, non sono mancati i riferimenti al difensore blucerchiato e al fatto che per Muriel il “tempo” dedicato ai videogame non è molto tra gli allenamenti e il suo ruolo di papà. Mentre Regini ha un record minimo di 18 a salire, per Muriel i numeri sono diversi “11 o 12” il massimo è stato “18”. La partita virtuale finisce all’intervallo con il risultato di 1-0 in favore degli avversari e al triplice fischio finale con il raddoppio della squadra bianconera; l’attaccante e il campione degli eSports vengono sconfitti. Tutta un’altra storia rispetto alla gara giocata da Regini con Guarracino: l’avversario era il Napoli e Vasco non solo segna su punizione ma usando pure il colombiano da calcio piazzato.

Condividi
Articolo precedente
variazione sampdoriaPasqua social: blucerchiati in famiglia, tra gite e cultura (FOTO)
Prossimo articolo
schickSchick, ritocco a clausola e ingaggio: lunedì incontro Ferrero-Paska