Regini tra Sampdoria e Napoli: la situazione

© foto www.imagephotoagency.it

Non si è certo coperto di gloria Vasco Regini nella sua esperienza alla corte di Sarri, tecnico che molto lo aveva apprezzato in Serie B a Empoli e che sperava di trovarsi nuovamente di fronte al giocatore che aveva imparato a conoscere.

Ceduto in prestito con diritto di riscatto in favore degli azzurri, in un primo momento era sembrato che il difensore dovesse fare spedito ritorno all’ombra della Lanterna, ma nelle ultime ore lo scenario sembra essere mutato. Stando infatti alle informazioni da noi raccolte, il Napoli starebbe temporeggiando e valutando così di tenere il ragazzo, il cui contratto con la Sampdoria è in scadenza al 30 giugno 2017.

Con ogni probabilità gli azzurri prenderanno la loro decisione al suonare del “gong”, quando scadrà il termine previsto per il riscatto del giocatore, nel caso specifico entro il 20 giugno.

Condividi
Articolo precedente
#70DINOI – Scanziani: «Samp periodo eccezionale, Mantovani mi disse…»
Prossimo articolo
Fiorentina, piace lo slovacco David Ivan