Reina: «Testa alla Sampdoria, domenica è un’altra finale»

reina napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Reina intervenuto ai microfoni di RaiSport al termine del match analizza la partita e sostiene Mister Sarri, uomo che stima oltre al ruolo di allenatore: «Quando uno è nervoso dice quello che gli passa per la testa, sono cose che devono rimanere in campo, sono cose che si dicono per nervosismo. Il Mister è un esempio da seguire, ne ho una stima al di là del calcio e al di là dell’allenatore, che ti insegna dei valori»

E sulla partita: «Al di là di chi gioca è una rosa che può competere per vincere tutte le partite. L’Inter ha giocato meglio di altre volte, noi abbiamo creato qualcosa in più. Si continua a lavorare per domenica che c’è un’altra finale. L’Inter ha sfruttato le due occasioni hanno avuto, due tiri, due gol. Higuain? È fondamentale per qualsiasi squadra che lo ha, per noi fa sempre la differenza».

Condividi
Articolo precedente
Mancini – Sarri, il tecnico del Napoli: «Mi scuso per le parole dette»
Prossimo articolo
Mancini: «Sarri è un razzista, mi ha dato del frocio»