Ricky Alvarez: «Sto bene, mi metto a disposizione. La Samp è una grande squadra»

© foto www.imagephotoagency.it

Ricky Alvarez è atterrato a Genova. L’ex trequartista di Sunderland e Inter è arrivato pochi minuti fa all’aeroporto da Roma, dove ha sostenuto nella mattinata di ieri le visite mediche a Villa Stuart. Alvarez inizierà un periodo di prova sin da subito per essere valutato da Vincenzo Montella, poi firmerà, eventualmente, il proprio contratto con la società doriana e sarà pronto per essere schierato con l’anno nuovo anche in campo. 

Queste le sue prime parole alla stampa ritrovatasi all’aeroporto, raccolte dal nostro inviato Gabriele Corso: «Avevo tanta voglia di tornare in Italia, adesso mi metto a disposizione della società e della squadra, vediamo cosa faremo. Ho accettato un periodo di prova, ma c’è tanta voglia di rimanere qua: è normale che dopo questo stop per problemi fisici venga valutato. Adesso mi metto a piena disposizione del mister, sto bene comunque fisicamente. La Sampdoria è una grande squadra, ha dei grandi giocatori, sta facendo bene: per me è una grande sfida. So che c’è il Derby, lo so, ma come già detto mi metto a disposizione, poi si vedrà».

Condividi
Articolo precedente
Spinelli: «Vogliamo Bonazzoli e Rocca, ma con possibilità di tenerli»
Prossimo articolo
Rodriguez, possibile ritorno al Cesena a gennaio