Ripresa dopo la sosta: i risultati degli ultimi dieci anni

© foto www.imagephotoagency.it

Al contrario di quanto accadrà oggi in Premier League con il Boxing Day, giorno festivo durante il quale è ormai consuetudine disputare un’intera giornata della massima serie inglese, la Serie A riposerà fino al 5 gennaio, data importantissima per i tifosi genovesi di entrambe le squadre, poichè sarà in programma il Derby della Lanterna. Se gli inglesi non perdono tempo e, passato il Natale, ricominciano subito a riempire gli stadi, gli italiani possono concedersi un po’ più di tempo in famiglia e a tavola prima di rimettersi al collo la sciarpa della loro squadra del cuore.

Ma questa sosta quali risultati ha portato alle squadre italiane, e in particolare alla Sampdoria? Se questa domanda venisse fatta ad un qualsiasi tifoso blucerchiato, probabilmente la risposta sarebbe sempre la stessa, accompagnata da uno sguardo gelido: «Meglio non parlarne». Beh, questa sensazione collettiva di sfiga, passatemi il termine, che viene associata automaticamente alla prima partita dell’anno nuovo, è fondata, ma fino a un certo punto.

Infatti, se come campione prendessimo le partite del decennio 2005-2015, possiamo notare che non c’è poi così tanto materiale a sostenere la tesi pessimistica: in undici match disputati (dieci nella massima serie e uno in Serie B) , la bilancia dei risultati non è poi così pendente verso le sconfitte come si potrebbe pensare. Piuttosto, restringendo il cerchio, la situazione preoccupante si riduce agli ultimi due anni, durante i quali il Doria non è riuscito ad ottenere neanche un punto alla ripresa post-natalizia, e sono proprio questi due esiti a decretare uno sbilanciamento, seppure lieve, verso i KO.

Ecco i risultati delle prime partite dell’anno nell’ultimo decennio:
6   gennaio 2005   SAMP – UDINESE         2-0
8   gennaio 2006   SAMP – LIVORNO        0-2
14 gennaio 2007   SAMP  – FIORENTINA  0-0
13 gennaio 2008   SAMP – PALERMO       3-0
11 gennaio 2009   UDINESE – SAMP        1-1
6   gennaio 2010   SAMP – PALERMO       1-1
6   gennaio 2011   PALERMO – SAMP       3-0
6   gennaio 2012   SAMP – VARESE          0-1  (SERIE B)
6   gennaio 2013   JUVE – SAMP               1-2
6   gennaio 2014   NAPOLI – SAMP          2-0
5   gennaio 2015   LAZIO – SAMP            3-0

In sostanza, il bilancio complessivo degli ultimi dieci anni si divide in 3 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte, una situazione non delle più rosee, ma neanche disastrosa come ogni sampdoriano si aspetterebbe.

Condividi
Articolo precedente
Possibile ritorno a Genova per Bergessio…ma sponda rossoblù
Prossimo articolo
Colpo sulla trequarti: Samp su Ricky Alvarez