Kownacki-Sampdoria, c’è l’accordo: le cifre dell’operazione

Calciomercato Sampdoria kownacki
© foto Wikimedia Commons

Ribaltone per Kownacki, trovato l’accordo tra il Lech Poznan e la Sampdoria: l’agente dell’attaccante polacco conferma

La Sampdoria sembra aver trovato il giocatore il sostituto di Patrik Schick in attacco, un altro giovane profilo dalle grande potenzialità. Dawid Kownacki, almeno fino a poche ore fa, sembrava già un nuovo giocatore dello Standard Liegi (le visite erano previste per oggi), ma la dirigenza blucerchiata è riuscita a convincere il giocatore a trasferirsi a Genova ribaltando la situazione a suo favore: l’operazione si completa sulla base di 4,5 milioni di euro più 2 di bonus. Anche l’agenzia che cura gli interessi del classe ’97, la Topgoal, ha confermato che ormai la Samp è a un passo dall’acquisto del giocatore: «Accordo trovato tra Lech Poznan e Sampdoria per il trasferimento di David Kownacki…siamo ai dettagli!», si legge sul messaggio apparso su Twitter. Il caso Ilicic è già alle spalle, la “vendetta” è compiuta.

La Sampdoria rilancia al fotofinish per Kownacki: ha l’accordo con lo Standard Liegi, ma la situazione potrebbe prendere una piega differente – 5 luglio, ore 10

Lo sgambetto dell’Atalanta per Josip Ilicic insegna alla Sampdoria che, nel calcio, è doveroso non dare mai nulla per scontato. Un insegnamento che la dirigenza blucerchiata sembra aver colto alla lettera, tanto rappresentare un pericolo in costante evoluzione per lo Standard Liegi. L’oggetto del desiderio porta il nome di Dawid Kownacki, obiettivo doriano per molte settimane che, nelle ultime ore, ha viaggiato per l’Europa alla ricerca di una squadra che lo accogliesse nell’immediato, senza troppi tentennamenti. Prima il Borussia Dortmund con un volo privato offerto proprio dai tedeschi, poi il Belgio. Nel destino dell’attaccante polacco, tuttavia, potrebbe esserci la Serie A: la Samp ha rilanciato l’offerta da 4 milioni di euro per cercare di allentare la presa della concorrenza, essendo intenzionata a ripetere l’operazione Schick in prospettiva e offrire al tecnico Marco Giampaolo un giovane talento da coccolare durante la stagione.

Condividi
Articolo precedente
Palombo sampdoriaPalombo, stop al calcio giocato: entra nello staff di Giampaolo
Prossimo articolo
Palombo sampdoriaAngelo, addio al calcio giocato in silenzio: la scelta di un grande capitano