Romei: «Soriano non è in vendita, Immobile non è priorità»

© foto www.imagephotoagency.it

Parole che non lasciano spazio a speculazioni e fantasie. Con il mercato alle porte, l’avvocato Antonio Romei ha fatto alcune precisazioni in merito ai moventi in entrata e in uscita della Sampdoria, che come sappimo bene sarà molto attiva nella finestra di riparazione. Diversi i nomi accostati in entrata e forse già troppi i giocatori dati per partenti senza niente di concreto di fondo.

Interpellato da Radio Kiss Kiss, il braccio destro di Massimo Ferrero ha parlato in particolare di due giocatori: Ciro Immobile, indiziato numero uno per il ruolo di centravanti, e il “solito” Roberto Soriano, che tutti vorrebbero, oltre al terzino croato Ivn Strinic.

«Immobile? La nostra priorità ora è prendere un difensore centrale e un terzino sinistro, non stiamo cercando attaccanti. Strinic è stato dichiarato incedibile dal Napoli e non ci sono trattative in piedi. Per quanto riguarda Soriano c’è una clausola rescissoria, ma la nostra intenzione è di non cederlo a gennaio».

Condividi
Articolo precedente
Inler, no alla Sampdoria. Schalke 04 all’orizzonte
Prossimo articolo
Muriel: «Sono felice per la Nazionale e per la Sampdoria»