Sala, controlli al polpaccio a Villa Montallegro

Sampdoria sala
© foto www.imagephotoagency.it

Controlli alla Casa di Cura Villa Montallegro per Jacopo Sala, che ha sottoposto a verifiche il polpaccio infortunato nella partita contro l’Udinese

Jacopo Sala, da quando è arrivato alla Sampdoria, non ha mai avuto troppa fortuna: diversi sono stati gli infortuni – sempre di natura muscolare – che hanno condizionato il rendimento dell’ex-Hellas in maglia blucerchiata, oltre al fatto che, va riconosciuto, il ragazzo non si sia mai potuto esprimere appieno nel ruolo di terzino destro, che non gli è completamente congeniale. Con Pedro Pereira che sembra avviato alla cessione, Benfica o Bournemouth che sia, il ragazzo passato da Chelsea e Amburgo dovrà giocarsi il posto con il nuovo arrivato Bartosz Bereszynski.
CONTROLLI DI RITO – Intanto, la prima preoccupazione del numero 22 blucerchiato è quella di recuperare dall’infortunio rimediato nell’ultima partita del 2016, in casa contro l’Udinese. La guarigione del polpaccio infortunato il 22 dicembre sta procedendo bene, e per tenere sott’occhio l’evoluzione del quadro clinico, Sala si è recato alla Casa di Cura Villa Montallegro, come si evince dal tweet della stessa clinica genovese:

Condividi
Articolo precedente
calciomercato cassanoFlachi: «Cassano? Sta pensando al ritiro»
Prossimo articolo
ponce sampdoriaPonce, al via la seconda parte di stagione col Lugano