Samp – Empoli, distanza sulla valutazione di Pucciarelli

© foto www.imagephotoagency.it

Con Sarri prima e con Giampaolo poi, Manuel Pucciarelli si è progressivamente affermato nel campionato di Serie A: corsa, grinta e spirito di sacrificio fanno di lui uno di quegli attaccanti che ogni allenatore vorrebbe avere in squadra. Non fa eccezione il neo-mister blucerchiato Marco Giampaolo, il quale, dopo averlo avuto alle sue dipendenze ad Empoli, gradirebbe poterlo allenare anche a Genova.

 

Con le cessioni eccellenti di Fernando, Correa e con quella sempre più imminente di Roberto Soriano la Sampdoria avrebbe senza ombra di dubbio le potenzialità economiche per accaparrarsi il classe ’91, ma le valutazioni del giocatore fatte dagli azzurri e dai blucerchiati sono molto distanti. Osti, secondo quanto riportato da Sky Sport, avrebbe avanzato al collega Carli una proposta di 6 milioni più bonus per l’acquisizione dell’attaccante, con la società toscana che avrebbe chiesto invece addirittura 12 milioni.

Se dunque le due società non dovessero ammorbidire le rispettive posizioni venendosi incontro, è molto probabile che la Samp viri su altri profili.

Condividi
Articolo precedente
Offerta ufficiale per Pucciarelli
Prossimo articolo
Dalla Spagna: «Nelle prossime ore l’ufficialità di Soriano al Villareal»