Samp-Lazio, la sfida tra due ex numeri 9 blucerchiati

lazio simone inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il sofferto pareggio contro il Sassuolo la Samp si concentra subito sulla prossima sfida, che vedrà i blucerchiati impegnati in casa contro la Lazio. Una sfida che può rappresentare il definitivo colpo di reni verso la salvezza e che permetterebbe di resettare il cervello e pensare a come impostare la prossima stagione. Sampdoria-Lazio sarà però anche l’inedita sfida tra due ex numeri 9 blucerchiati.

Per quanto possa suonare blasfemo, infatti, Vincenzo Montella e Simone Inzaghi hanno in comune proprio questo. Entrambi da giocatori hanno vestito la maglia blucerchiata con il numero 9 sulle spalle. La sottile differenza alberga nell’impatto storico offerto dai due a Genova. Montella ha di fatto scalfito il proprio nome nella storia della Sampdoria con 58 gol in 96 presenze, Inzaghi è arrivato a Genova nella trattativa Bazzani-Lazio e ha collezionato 5 presenze lasciando le reti bianche. I più attenti ricorderanno uno splendido gol di Inzaghi a Marassi, in blucerchiato, con un pallonetto da fuori area. Ma l’avversario era il Cervia di “Campioni”, il reality show andato in onda quell’anno, che militava nel calcio dilettantistico. La speranza è che non riversi da allenatore ciò che avrebbe voluto dimostrare da giocatore a Marassi.

Condividi
Articolo precedente
sampdoria lazioMandelli: «Ieri Samp sovrastata, domenica occasione perfetta per la Lazio»
Prossimo articolo
Pellegrini: «Con la Lazio non sarà una partita facile. Zenga…»