Samp-Praet, si fa dura: il Celta Vigo offre 10 milioni

© foto www.imagephotoagency.it

Incassati i soldi dalla cessione di Correa, la Sampdoria aveva l’intenzione di accelerare per chiudere con l’Anderlecht il colpo Praet. Le cose, però, non sono andate come sperava la dirigenza blucerchiata, e fra i temporeggiamenti del giocatore e le richieste economiche del club biancomalva, i tempi dell’affare si sono dilatati.

 

Per la Samp, però, in questo momento la minaccia nella corsa ad accaparrarsi il talento classe ’94 viene dalla Spagna: non più dal Siviglia, che dopo Correa ha chiuso anche per Franco Vazquez, ma dal Celta Vigo. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, il club spagnolo avrebbe presentato all’Anderlecht un’offerta da ben 10 milioni, cifra congrua al valore del giocatore, ma decisamente generosa se si considera che il contratto del belga scade a giugno 2017.

Per questo motivo l’Anderlecht, preso atto della mancanza di volontà da parte di Praet di discutere di un rinnovo, potrebbe accettare l’offerta del Celta Vigo, certamente più alta di quella presentata dlla Sampdoria. Se poi Praet dovesse accettare la corte del club galiziano, per la Samp non ci sarebbero più molte speranze di mettere le mani sul giocatore.

Condividi
Articolo precedente
#70DINOI, Sampdoria – Napoli 2009/10
Prossimo articolo
Il Ds del Palermo Foschi: «Vogliamo Cigarini, Goldaniga resta qui»