Samp, sfuma Giaccherini: affare fatto col Napoli

© foto www.imagephotoagency.it

Uscito a testa alta da EURO2016 grazie a gol, corsa e giocate, Emanuele Giaccherini è uno dei giocatori che è stato rivalutato maggiormente dopo essere passato sotto la mano di Antonio Conte. Se già dopo gli ultimi sei mesi in prestito al Bologna era considerato desiderabile da molti club, ora è un vero e proprio pezzo pregiato di questa sessione di calciomercato.

Il prezzo quasi ridicolo fissato dal Sunderland (poco meno di 2 milioni), detentrice del cartellino, ne ha aumentato ancora le richieste e in Serie A Sampdoria, Bologna e Torino se lo stavano contendendo. Giaccherini, almeno fino a poche ore fa, sembrava destinato a vestire la maglia granata, ma sul giocatore è piombato il Napoli e la tentazione è stata troppo forte.

Orma il suo futuro appartiene agli azzurri e la firma per trasferirsi alla corte di Sarri è vicina, come spiegato dal suo agente Furio Valcareggi: «Avevamo un accordo con il Torino, ma poi è arrivato il Napoli e la trattativa non è stata lunga, ma tra persone per bene. Sarri è un grande allenatore – conclude a Radio Crc – l’ho sentito ed è contento, così come Emanuele di essere allenato da lui».

Sfuma quindi un obiettivo della Sampdoria, che dovrà virare su altri profili per rinforzare il centrocampo in vista della prossima stagione.

Condividi
Articolo precedente
valdifioriValdifiori: «Mi guarderò intorno se il Napoli non vorrà puntare su di me»
Prossimo articolo
Bogliasco: ecco Schick, domani ultimo doppio prima del ritiro