Sampdoria-Atalanta: le probabili formazioni

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la rifinitura che la squadra effettuerà oggi pomeriggio, la Sampdoria avrà da concentrarsi solamente sulla sfida di domani pomeriggio contro l’Atalanta: una gara importantissima, fondamentale, per ricominciare a vincere dopo un periodo cupo di infortuni, scarsi risultati e poca fortuna. Mister Montella sta cercando di trovare il giusto mix di giocatori che possano soddisfare il suo gioco, e sembra orientato verso una riconferma della squadra che ha disputato gli ultimi minuti della gara di Roma, indubbiamente quella che ha reso meglio, sia per qualità che per grinta.

Il tecnico blucerchiato, nonostante Moisander sembri poter recuperare dall’infortunio in tempo per la gara, non schiererà probabilmente il finlandese, ma andrà sul sicuro affidandosi dall’inizio a Mattia Cassani, che comporrà l’ormai consolidata difesa a tre con Matìas Silvestre e Andrea Ranocchia, davanti a Emiliano Viviano. La linea a quattro sarà composta da Ivan, riproposto largo a destra, Fernando e Soriano, con il brasiliano Dodô ad agire sulla fascia sinistra, autore di buone prestazioni nelle ultime due gare.

La vera rivoluzione consisterà nello schieramento offensivo: davanti all’ormai preziosissimo Correa, in posizione di trequartista, si piazzeranno i giganti Cassano e Quagliarella, che hanno fatto vedere grandi cose nella scorsa gara dell’Olimpico e che aumenteranno il tasso tecnico della squadra, per non parlare dell’esperienza.

L’Atalanta, invece, beneficierà del ritorno di Dramè, che riprenderà il suo posto sulla fascia sinistra affiancato dalla coppia centrale Toloi-Masiello. Per la fascia destra Reja punta sul giovane Conti. Il talento olandese De Roon prenderà in mano le chiavi del centrocampo, mentre le mezze ali saranno con ogni probabilità Kurtic e Freuler. In attacco, il ballotaggio è tra il nuovo acquisto Borriello e Mauricio Pinilla, ma le certezze rimarranno Diamanti e El Papu Gomez. Sportiello tra i pali.

Sampdoria (3-4-1-2): Viviano, Ranocchia, Silvestre, Cassani, Ivan, Soriano, Fernando, Dodô, Correa, Quagliarella, Cassano

Atalanta (4-3-3): Sportiello, Conti, Toloi, Masiello,Dramè, Kurtic, De Roon, Freuler, Gomez, Borriello (Pinilla), Diamanti

Condividi
Articolo precedente
Football Data: tutti i numeri di Sampdoria-Atalanta
Prossimo articolo
joma atalantaUmberto Marino: «Andiamo a Genova per giocarcela»