Bogliasco, tre assenti per Giampaolo: domani doppia conferenza stampa

viviano sampdoria
© foto Valentina Martini

Qui Bogliasco, gruppo orfano di tre elementi: domani doppia conferenza stampa pre Torino-Sampdoria

Sotto una pioggia insistente che da giorni si sta abbattendo sul capoluogo ligure, la Sampdoria continua a preparare la prossima trasferta di Torino, in programma sabato sera. Questo pomeriggio mister Giampaolo e il suo staff hanno sottoposto il gruppo a riscaldamento ed esercitazioni tecnico-tattiche, facendo a meno di tre elementi: Barreto, Viviano e Palombo hanno infatti svolto del lavoro differenziato, ma sono stati rimpiazzati dai Primavera Balde, Tomic e Tessiore. I due lungodegenti Luis Muriel e Jacopo Sala hanno seguito le rispettive tabelle di recupero. Il programma di domani – si apprende dal sito ufficiale –  vedrà una piccola variazione rispetto alla solita vigilia: domani la Samp si ritroverà a Bogliasco per sostenere un allenamento mattutino a porte chiuse, ma le conferenze stampa in programma saranno due. Alle ore 12.45 il nuovo main sponsor Invent illustrerà i progetti dedicati ai tifosi blucerchiati, mentre alle 13 interverrà Marco Giampaolo per presentare l’anticipo di campionato contro i granata.

Secondo giorno di allenamento: anche Barreto a parte, domani pomeridiano a porte chiuse – 26 aprile, ore 13.05

Mercoledì di piggia per i ragazzi in blucerchiato alle prese con il secondo giorno di allenamento. Ancora divisi in gruppi i ragazzi di Giampaolo, con i Primavera Ibourahima Balde, Denis Baumgartner, Jacopo Cioce, Maxime Leverbe, Alex Pastor, Andrea Tessiore e Michal Tomic, si sono allenati con esercitazioni tecnico tattiche sul campo e sessione di forza in palestra. A parte, oltre all’infortunato Muriel e Sala che continuano il loro percorso riabilitativo, anche Barreto e Viviano. Domani si terrà una seduta pomeridiana a porte chiuse.

Mattutino a Bogliasco: ripresa degli allenamenti, la situazione degli infortunati Muriel, Sala e Viviano – 25 aprile, ore 12.15

Ripresa degli allenamenti in vista della importante gara di sabato contro il Torino, la squadra si è ritrovata a Bogliasco per iniziare la preparazione. Sotto un cielo plumbeo, inizialmente, poi volto a schiarite i blucerchiati si sono divisi come al solito in due gruppi: chi aveva preso parte alla gara giocata contro il Crotone ha svolto una seduta di scarico atletico, mentre per gli altri e per i Primavera Cioce e Tessiore, seduta completa sul campo principale con esercitazioni atletiche, tecnico-tattiche. Per quanto riguarda la situazione nell’infermeria blucerchiata: si rivede il campo per Luis Muriel e Jacopo Sala, sessione di recupero agonistico per entrambi. Emiliano Viviano invece si è diviso tra la fisioterapia e la piscina. Per domani è prevista una seduta singola sempre mattutina.

La Sampdoria tornerà domani ad allenarsi in vista della sfida di sabato a Torino: da valutare Viviano, che potrebbe rivelarsi disponibile – 24 aprile, ore 21.00

Convocato per la sfida contro il Crotone ma non al meglio, Emiliano Viviano scalpita per tornare titolare in vista della sfida di sabato in casa del Torino. Il portiere cercherà di smaltire il problema al ginocchio nel corso della settimana per spazzare via ogni preoccupazione e difendere nuovamente i pali della Sampdoria. Le sue condizioni saranno monitorate e valutate, escludendo definitivamente ogni rischio di ricaduta.

La Sampdoria tornerà in campo nella mattinata di martedì per preparare la trasferta di Torino: alla ripresa, da valutare le condizioni di Viviano – 23 aprile, ore 20.00

La brutta batosta subita contro il Crotone non deve lasciare strascichi nel corso di questa settimana, fondamentale per tornare al successo in casa del Torino. La sfida è in programma sabato, ciononostante il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo ha concesso un giorno di riposo ai suoi perché ritrovino la serenità giusta e tornare ad allenarsi con la mente sgombra. A Bogliasco saranno da valutare le condizioni di Jacopo Sala ed Emiliano Viviano, mentre Luis Muriel continuerà il percorso riabilitativo.

Condividi
Articolo precedente
Schick SampdoriaAg. Schick: «Patrik deve ancora migliorare. Futuro? Niente è deciso»
Prossimo articolo
iago falque torinoIago Falque: «Pronti per la Samp. Che traversa all’andata!»