Moviola Sampdoria-Chievo: nessun fallo sul gol di Quagliarella

ferrero sampdoria
© foto Valentina Martini

Sampdoria-Chievo, penultima partita tra le torrette rosse dello stadio “Ferraris” di Genova. La squadra di Giampaolo deve riscattare la brutta prestazione messa in campo contro la Lazio, il Chievo vuole avvicinarsi in classifica: gli episodi da moviola

Sampdoria-Chievo partita fondamentale per la squadra di Giampaolo, che deve riscattare la brutta prestazione messa sul campo contro la Lazio. Formazione rivoluzionata in difesa con il ritorno di Sala al posto di Bereszynski, Silvestre con Regini centrale e Pavlovic sulla fascia sinistra. Puggioni in porta al posto di Viviano, centrocampo e attacco senza grandi cambiamenti.

Moviola Sampdoria-Chievo: gol di Quagliarella regolare, nessun fallo

La Sampdoria incomincia con il piede giusto e passa in vantaggio dopo 11 minuti con il gol di Quagliarella. Nonostante le proteste di Stefano Sorrentino, la rete è totalmente regolare: il portiere gialloblù non trattiene il pallone fra le braccia e il bomber blucerchiato è bravo a rubarglielo da terra con un tocco repentino, per poi accentrarsi e scaricare un sinistro secco a porta vuota. Sorrentino sventola lo scarpino in faccia all’arbitro, tentando di convincerlo che lo “scippo” di Quagliarella sia stato effettuato in modo falloso, ma Maresca è irremovibile nella sua decisione.

Condividi
Articolo precedente
SampdoriaPalumbo, campionato difficile alla Ternana: il riassunto della sua stagione
Prossimo articolo
Regini sampdoriaPagelle Samp-Chievo 1-1: ritmi balneari, Regini colpevole