Primavera, Sampdoria-Empoli 3-0: voti e tabellino

sampdoria-empoli primavera
© foto Valentina Martini

Sampdoria-Empoli, campionato Primavera 2016/2017: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Gara da dentro o fuori per la Primavera della Sampdoria, chiamata alla vittoria tra le mura del “Ferraris“ contro l’Empoli. La vincitrice sfiderà al secondo turno dei playoff, in trasferta il 28 maggio, una tra Torino e Hellas Verona, per tentare l’approdo alle Final Eight della stagione (4-11 giugno). In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si disputeranno due frazioni di gioco supplementari da 15′ ciascuna, infine le squadre si affideranno ai calci di rigore qualora il pareggio dovesse persistere. A mezz’ora dall’inizio del match, prende il suo posto in tribuna a Marassi anche il Direttore dell’Area Scouting blucerchiata Riccardo Pecini. Poco più tardi si vedono anche l’ex Pietro Accardi, Ante Budimir, i due difensori doriani Skriniar e Bereszynski, insieme a Daniele Pradè. Dalle formazioni ufficiali si può notare come il tecnico degli azzurri Dal Canto abbia dovuto rinunciare a due importanti pedine come Seminara e Jakupovic: sulla fascia sinistra verrà impiegato Carradori, mentre in attacco toccherà ad Andrea Zini fare coppia con Manicone. Per Pedone niente sconvolgimenti, Ejjaki riprende il suo posto a centrocampo e Tissone rileva Amuzie.

Clicca qui per visualizzare le pagelle

Sampdoria-Empoli 3-0: voti e tabellino

MARCATORI: 42′ pt Pastor, 18′ st Criscuolo, 31′ st Ricciulli

SAMPDORIA (4-2-3-1): Krapikas; Tomic, Leverbe, Pastor, Tissone; Criscuolo, Ejjaki (30′ st Gabbani); Tessiore, Cioce, Baumgartner (3’pt Ricciulli); Balde (36′ st Cuomo). A disposizione: Cavagnaro, Piccardo, De Nicolo, Oliana, Gilardi, Romei, Doda, Mario Ferreira, Testa. All. Francesco Pedone.

EMPOLI (4-3-1-2): Giacomel; Zappella (22′ st Olivieri), Bianchi, Alessio Zini (35′ st Pejovic), Carradori; Buglio, Bellini, Damiani; Traore; Manicone, Andrea Zini. A disposizione: Meli, Ricchi, Matteucci, Giampà, Di Leo, Perretta, Tehe. All. Alessandro Dal Canto.

NOTE: ammoniti Bianchi, Olivieri, Andrea Zini (E), Criscuolo (S)

ARBITRO: Zingarelli di Siena

SAMPDORIA – IL MIGLIORE

TESSIORE 7: Si propone in fase offensiva e dà il giusto apporto al reparto arretrato, il vero leader di questa squadra in grado di dettare i tempi di gioco e rendersi al contempo un pericolo per la difesa rivale.

SAMPDORIA – IL PEGGIORE

EJJAKI 5,5: Non gli manca la buona volontà, ma riscontra particolari problemi in avanti.

Sampdoria-Empoli: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – La Sampdoria accede alle semifinali dei playoff contro il Torino, travolgendo per 3-0 l’Empoli. Nonostante l’entrata in campo più decisa nella ripresa, i toscani soccombono sotto i colpi dei padroni di casa, letteralmente trascinati alla vittoria dal pubblico presente in massa sugli spalti. L’Empoli illude nei primi minuti della ripresa dando l’impressione di poter pareggiare (prima con Traorè e poi con Manicone), ma a mettere in chiaro la supremazia è Roberto Criscuolo, che sfodera un mancino da standing ovation (66′). Chiude i conti Gomes Ricciulli al 79′, sfruttando un pallone svirgolato da Cioce: il portiere azzurro Giacomel si fa ingannare dalla traiettoria e l’attaccante blucerchiato – subentrato a Baumgartner a inizio gara – colpisce al volo da un metro e insacca la sfera in rete. Gli ultimi minuti servono solo a dar prova di quanto il pubblico blucerchiato possa far venire i brividi: la squadra di Dal Canto concretizza poco e il risultato rimane immutato. La Primavera della Samp può festeggiare insieme ai suoi tifosi questa piccola grande vittoria.

95′ L’Empoli non riesce a trovare la via del gol e il risultato del match si chiude sul 3-0: Sampdoria in semifinale contro il Torino! 

91′ Ammonito Zini

90′ L’Empoli tenta disperatamente a trovare il gol, ma la difesa del Doria tiene botta

89′ Saranno 5 i minuti di recupero

84′ Cambio Sampdoria: Pedone richiama Balde e mette in campo Domenico Cuomo

83′ Cambio Empoli: esce Zini, entra Pejovic

79′ 3-0 SAMPDORIA! Il gol che chiude la partita arriva da Gomes Ricciulli, bravo a trasformare in gol un pallone svirgolato erroneamente dal suo compagno Cioce. Giacomel calcola male i tempi di uscita e all’attaccante blucerchiato basta appoggiare in rete

77′ Cambio per la Sampdoria: Gabbani prende il posto di Ejjaki

74′ Giallo anche per Olivieri per fallo su Krapikas

73′ Ammonito Criscuolo, accusato di aver simulato un fallo in area

70′ Cambio Empoli: entra Olivieri, esce Zappella

69′ Ci prova anche Tessiore a segnare, con un destro potente che però non può impensierire Giacomel

66′ EUROGOL DI CRISCUOLO! Il centrocampista blucerchiato sfrutta una respinta della difesa empolese per raccogliere il pallone e scagliare da fuori area un mancino pazzesco: 2-0 Samp!

62′ 50 metri palla al piede per Traorè, che però davanti a Krapikas sceglie di tirare invece di allargare per i compagni: conclusione potente ma terminata di poco a lato

61′ Corner per la squadra di Pedone

57′ Brividi per i tifosi della Sampdoria, Traorè da posizione defilata prende l’esterno della rete

56′ OCCASIONE EMPOLI! Manicone si inserisce bene fra le linee, si gira e tira in porta: Krapikas dice di no

52′ Grande incursione centrale di Balde, che però perde l’attimo e viene murato dalla difesa avversaria

49′ Buon possesso palla dell’Empoli, più deciso che nel primo tempo

46′ OCCASIONE EMPOLI! Gli ospiti partono subito forte, con un destro a giro di Traorè che costringe Krapikas a sfoderare una bella parata per non subire il pareggio a freddo

Ore 20.03 Al via il secondo di tempo di Sampdoria-Empoli!

Ore 20.01 Le squadre stanno per rientrare in campo

SINTESI PRIMO TEMPO – E’ un crescendo continuo per la Primavera della Sampdoria, questa prima frazione di gioco contro i pari età dell’Empoli. Dopo un inizio piuttosto spento – e la precoce uscita dal campo di Baumgnartner per infortunio – i blucerchiati di mister Pedone aumentano il ritmo e schiacciano gli avversari nella propria metà campo, fatta eccezione per alcune ripartenze pericolose. La prima occasione è di Traorè (14′), ma Leverbe su punizione va vicino al vantaggio due minuti più tardi: è al 25′, però, che la Sampdoria ha veramente l’opportunità di segnare, con una clamorosa tripla occasione. C’è poco Empoli in campo e il palo di Ricciulli (37′) preannuncia la rete di Pastor su azione da corner (41′). La sensazione è quella che la Sampdoria abbia sprecato troppo in questo primo tempo ma, se continuerà su questi livelli, potrà accedere senza problemi alle semifinali playoff.

Ore 19.48 L’autore del vantaggio Pastor a Sportitalia: «Stiamo giocando bene e attaccando tanto, adesso il secondo tempo vediamo come va. Cosa manca per chiuderla? Niente, stiamo bene. Bisogna cercare di sfruttare le occasioni nella ripresa».

48′ Si chiude la prima frazione di Sampdoria-Empoli sul risultato di 1-0!

47′ Altro colpo di testa di Ricciulli, fuori di poco

46′ Assedio della Sampdoria nella metà campo dell’Empoli, difesa azzurra in difficoltà

45′ Zingarelli assegna tre minuti di recupero

43′ Zini prova la rovesciata ma con i tacchetti centra in pieno la faccia di Pastor, che lo stava marcando

42′ VANTAGGIO SAMPDORIA! I padroni di casa segnano l’1-0 e il “Ferraris” esulta: gran palla di Cioce da corner, Pastor schiaccia di testa e trafigge Giacomel

37′ PALO DELLA SAMPDORIA! Cross sulla testa di Ricciulli, che prende il tempo agli avversari ma è sfortunato: la sua incornata si stampa sul palo

35′ Ripartenza fulminea dell’Empoli, la difesa della Sampdoria ferma tutto ma un rimpallo favorisce Traorè, che lascia partire un missile dalla distanza: il tiro termina alto sopra la traversa

31′ Zini intimorisce la difesa blucerchiata: tiro dall’area piccola che termina a un metro dal palo

27′ Balde finta e mette in mezzo per Ricciulli, che viene travolto in area da un difensore avversario: per Zingarelli non c’è fallo

26′ Balde prova a rimediare, il suo tiro è potente ma impreciso

25′ TRIPLA OCCASIONE SAMPDORIA! Balde e compagni si fanno ipnotizzare da Giacomel. Occasionissima sprecata

22′ Zappella se ne va via in velocità e raggiunge la linea di fondo, ma non è preciso nel metterla in mezzo e l’azione viene ribaltata

19′ Zini prova a sorprendere Krapikas con un tiro da fuori, parato in due tempi

16′ OCCASIONE SAMP! Grande punizione battuta da Leverbe, Giacomel si distende e riesce ad evitare l’1-0

15′ Prima ammonizione per Bianchi, entrato troppo duro su Criscuolo

14′ OCCASIONE EMPOLI! Traorè si sposta il pallone sul destro e spara un missile da distanza ravvicinata, ma Krapikas è reattivo e respinge

13′ Fallo a metà campo di Bianchi su Ejjaki per fermare la ripartenza avversaria

12′ Botta da fuori di Traorè, la difesa blucerchiata fa muro. Ci riprova Buglio sulla respinta, ma Krapikas blocca

11′ Troppo timido e da posizione defilata il colpo di testa di Gomes Ricciulli, parato da Giacomel

10′ Bella azione corale della squadra di Pedone, che però non riesce a trovare la combinazione giusta per sfondare

8′ Traversone di Tissone, la difesa azzurra anticipa

6′ Spizzata di Manicone nell’area piccola, Krapikas tempestivo nell’uscire e deviare in corner

4′ L’Empoli si infila in area, tiro troppo centrale e Krapikas para senza problemi

3′ CAMBIO SAMPDORIA: Ricciulli al posto dell’infortunato Baumgartner

2′ Il blucerchiato Baumgartner già costretto a uscire dal campo per infortunio alla spalla

Ore 19.00 Zingarelli dà inizio alla gara!

Ore 18.42 Mister Pedone a Sportitalia«La squadra ha lavorato come al solito, programmi abituali cercando di stare attenti ad ogni aspetto. L’abbiamo preparata come abbiamo fatto tutto l’anno e ho visto bene i ragazzi. Ora si azzera tutto, tutti i dati del campionato non contano più: siamo soddisfatti di quanto fatto ma ora non conta, è una partita secca. Siamo usciti dalle final eight per differenza reti e ci dispiace un po’, ma bisogna essere bravi per rimettersi in gioco e accettare il verdetto del campo. Primavera a Marassi? Quando la società ha chiesto di giocare qua siamo stati contentissimi, giocare qua allo stadio con i tifosi che vengono qua per i nostri ragazzi penso che sia un’emozione grandissima che si porteranno dietro per sempre. Mi auguro che qualcuno di loro torni qua a giocare altre partite».

Ore 18.40 Mister Dal Canto ai microfoni di Sportitalia: «Entrambi abbiamo fatto benissimo nei gironi, che vinca il migliore. Io credo che tutte le squadre ai playoff vogliano arrivare in fondo, una partita alla volta tenteremo di fare il meglio possibile. Abbiamo lavorato un po’ su come gioca la Sampdoria, poi siamo una squadra che segna tanto ma subisce un po’ troppo: se limitiamo questo difetto, penso che verrà fuori una bella gara. Io credo che tutti i ragazzi che scendono in campo oggi abbiano uno stimolo in più, giocare in campi come questi è sempre un’emozione speciale».

Sampdoria-Empoli, formazioni ufficiali: forfait di Seminara e Jakupovic, giocano Carradori e Zini

SAMPDORIA (4-2-3-1): Krapikas; Tomic, Leverbe, Pastor, Tissone; Criscuolo, Ejjaki; Tessiore, Cioce, Baumgartner ( 3’pt Ricciulli); Balde. A disposizione: Cavagnaro, Piccardo, De Nicolo, Oliana, Gilardi, Romei, Doda, Gabbani, Mario Ferreira, Cuomo, Gomes Ricciulli, Testa. All. Francesco Pedone.

EMPOLI (4-3-1-2): Giacomel; Zappella, Bianchi, Alessio Zini, Carradori; Buglio, Bellini, Damiani; Traore; Manicone, Andrea Zini. A disposizione: Meli, Ricchi, Matteucci, Giampà, Pejovic, Di Leo, Perretta, Tehe, Olivieri. All. Alessandro Dal Canto.

ARBITRO: Zingarelli di Siena

Sampdoria-Empoli: probabili formazioni e prepartita

Primo turno di qualificazione alla Final Eight. La Sampdoria ospita l’Empoli tra le mura del “Ferraris“ per una partita fondamentale in vista del finale di stagione. La vincente sfiderà una tra Torino e Hellas Verona domenica 28 maggio, giocandosi dunque la possibilità di rientrare nelle otto squadre più forti del campionato Primavera. Per i blucerchiati non si cambia: 4-3-1-2 con Krapikas in porta, difeso dagli esterni De Nicolo – Amuzie non ci sarà – e Tomic e dai centrali Pastor e Leverbe. A centrocampo confermato il trio formato da Criscuolo, Tessiore e Gabbani, mentre Baumgartner farà da spalla alla coppia Cioce-Balde in avanti.

L’Empoli potrebbe scendere in campo con l’undici che, al termine dell’ultima giornata di campionato, ha battuto la Juventus per 3-0. Tipico 4-3-1-2 a specchio per il tecnico Dal Canto, con l’unica variazione in attacco: Andrea Zini, in gol contro i bianconeri, potrebbe sostituire Jakupovic e formare una temuta coppia d’attacco insieme al bomber Manicone.

Sampdoria (4-3-1-2): Krapikas; De Nicolo, Pastor, Leverbe, Tomic; Criscuolo, Tessiore, Gabbani; Baumgartner; Cioce, Balde. All. Pedone

Empoli (4-3-1-2): Giacomel; Zappella, Zini Al., Bianchi, Seminara; Damiani, Buglio, Bellini; Traorè; Zini An., Manicone. All. Dal Canto

Sampdoria-Empoli: i precedenti

La Sampdoria non ha un buon saldo punti negli scontri diretti contro l’Empoli, tredici in totale fino alla partita di questa sera. Le vittorie dei blucerchiati sono solamente due e risalgono al 23 gennaio 2010 (0-2, Elsneg e Mohammed) e al 28 gennaio 2012 (0-1, Icardi). La macchia assolutamente da cancellare nelle statistiche è quella del 5 novembre 2014, l’ultimo impegno tra le due formazioni: il 5-1 di Coppa Italia Primavera porta le firme di Piu e Cassata, con una doppietta, e Chanturia. Inutile la rete del momentaneo pareggio di Simoes. L’ottimo rendimento stagione agevolerà la squadra di Ciccio Pedone, chiamata al riscatto storico e al passaggio del turno, ponendo così un piede oltre la linea delle Final Eight.

Sampdoria-Empoli: l’arbitro della sfida

A dirigere la partita sarà Andrea Zingarelli della sezione di Siena, coadiuvato dagli assistenti Davide Meocci e Francesco Gnarra. Nel corso di questa stagione, il fischietto toscano vanta 23 presenze ufficiali: sei nel campionato Primavera, sedici in Lega Pro e una in Coppa Italia.

Sampdoria-Empoli streaming: dove vedere la partita

La partita sarà trasmessa in diretta, a partire dalle ore 18.30 sulle frequenze di Sportitalia, oltre che in streaming su app iOS, Android e Windows Mobile per smartphone, pc e tablet della stessa emittente televisiva.

Condividi
Articolo precedente
Manchester United SampdoriaIenca e la sfida al Manchester United: «Un grande onore»
Prossimo articolo
pagelle sampdoriaPagelle Sampdoria-Empoli 3-0: Tessiore leader, cuore Criscuolo