Sampdoria-Foggia, Barreto racconta: «Ho calciato a occhi chiusi»

Barreto Sampdoria
© foto Valentina Martini

Barreto descrive l’azione del vantaggio della Sampdoria e sposta l’attenzione sulla bella prestazione corale che ha permesso di battere il Foggia

Segnò alla prima di campionato l’anno scorso, ha segnato ieri sera all’esordio stagionale, segnerà anche con il Benevento? È questo l’auspicio che in casa Sampdoria si fanno, dopo la convincente prestazione offerta contro il Foggia in Coppa Italia. Edgar Barreto è sicuramente uno dei protagonisti grazie alla rete che ha spianato la strada ai blucerchiati: «Volevamo fare una bella prestazione davanti al nostro pubblico e ce l’abbiamo fatta – ammette ai microfoni di Samp TV. Il Foggia è una squadra collaudata, ma siamo stati bravi a sbloccare il risultato. Il mio gol? Praet ha rubato palla, Caprari mi ha visto e me l’ha passata, poi ho chiuso gli occhi e ho calciato. Per fortuna è entrata. Il Benevento? Possiamo fare bene, anche se dobbiamo continuare a lavorare».

Condividi
Articolo precedente
quagliarella sampdoriaAnsia per Quagliarella: problema fisico da valutare
Prossimo articolo
Torreira, non sei proprio cambiato: la regia perfetta di Ferrero