Ufficiale il rinnovo fino al 2020. Giampaolo: «Sono davvero felice»

giampaolo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore blucerchiato ha firmato il prolungamento del contratto fino a giugno 2020: non è invece presente una clausola rescissoria

Giampaolo e la Sampdoria insieme fino al 2020: è ufficiale – 7 aprile, ore 14.32

Il comunicato ufficiale che testimonia il raggiungimento dell’accordo tra la Sampdoria Marco Giampaolo: «L’U.C. Sampdoria comunica di aver rinnovato e prolungato il contratto di Marco Giampaolo. Per la soddisfazione di tutti il responsabile tecnico della prima squadra si è legato al club blucerchiato fino al 30 giugno 2020».

Giampaolo soddisfatto: «Sono davvero felice, messo il primo mattone» – 7 aprile, ore 14.12

Sono arrivate le prime parole dopo la firma sul nuovo contratto che legherà il tecnico di Bellinzona alla Sampdoria fino al 2020: «Sono davvero felice anche perché questa è stata un’iniziativa del presidente e questo mi rende doppiamente felice: significa che Ferrero ha apprezzato il lavoro mio e di tutto lo staff. Abbiamo messo un mattone e speriamo di metterne un altro il prossimo anno – riporta Primocanale – questo mi responsabilizza ulteriormente perché bisogna sempre ripagare la fiducia della società. Il nostro imperativo deve essere quello di continuare a lavorare e non fermarsi mai».

Marco Giampaolo ha firmato il rinnovo: nuova scadenza a giugno 2020 – 7 aprile, ore 13.52

La Sampdoria adesso può stare serena perché Marco Giampaolo ha firmato il rinnovo del contratto fino a giugno 2020. Terminato l’allenamento a porte chiuse in quel di Bogliasco, come riportato da Sky Sport, l’allenatore ha incontrato il presidente Massimo Ferrero, l’avvocato Antonio Romei e il direttore sportivo Carlo Osti per continuare insieme il rapporto lavorativo. A breve verrà ufficializzato il raggiungimento dell’accordo, che di conseguenza allontana le voci di una possibile partenza dello stesso Giampaolo verso lidi più ambiziosi. Non c’è, tuttavia, nessuna clausola di risoluzione.

Condividi
Articolo precedente
ferrero sampdoriaDecadenza Ferrero: pronto il piano B della Sampdoria
Prossimo articolo
FerreroFerrero: «Giampaolo mi ha dato un’emozione. Obiettivi? Ne parliamo ogni giorno»