Sampdoria: l’unica certezza è il 4-3-1-2

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria deve scegliere il proprio allenatore e la corsa adesso è a due tra Marco Giampaolo e Stefano Pioli. Già si sa che la dirigenza della Sampdoria ha intenzione di incontrare entrambi (ieri Giampaolo, oggi Pioli) per poi valutare il candidato migliore. A fare da contraltare all’incertezza sul nome del nuovo tecnico c’è l’unica cosa certa, ovvero il modulo con cui la Samp giocherà la prossima stagione: il 4-3-1-2.

La dirigenza della Sampdoria ha infatti messo un punto fermo per la prossima stagione, vale a dire niente rivoluzioni tattiche. Si giocherà con la difesa a quattro e il trequartista e questo potrebbe favorire Giampaolo che a Empoli ha fatto di questo modulo il suo cavallo di battaglia. Pioli col 4-3-1-2 ha giocato meno ma ha sempre dimostrato di sapersi adattare a qualsiasi tipo di situazione. Come riporta l’edizione genovese de La Repubblica dunque la Samp 2016-17 avrà il 4-3-1-2 come marchio di fabbrica.

Condividi
Articolo precedente
Montella al Milan si porta Fernando?
Prossimo articolo
Schick e Viviani, la Samp va in pressing