Ferrero, non solo Casa Samp: in prima linea in Lega Calcio

Lotti
© foto www.imagephotoagency.it

L’inaugurazione di Casa Samp, fiore all’occhiello del progetto Academy, è stata un’occasione importante per la Sampdoria. La parole del Ministro Lotti a testimonianza del lavoro in prima linea anche in Lega Calcio

La Sampdoria nella giornata di ieri ha tagliato il nastro blucerchiato inaugurando Casa Samp, fiore all’occhiello di un progetto ambizioso portato avanti da Massimo Ferrero e da tutta la dirigenza blucerchiata. Presenti tante autorità illustri: il Sindaco di Genova Marco Doria e il primo cittadino di Bogliasco Gianluigi Brisca, Giorgio Bottaro, responsabile organizzativo FIGC Club Italia e Antonio Micillo, presidente del CONI Liguria e Ilaria Cavo, assessore allo sport della Regione Liguria. Sul palco si sono alternati per elogiare il progetto portato avanti dalla Sampdoria e per congratularsi con Massimo Ferrero per i traguardi che sta raggiungendo alla guida del club blucerchiato. Di grande importanza l’intervento di Luca Lotti, il ministro non solo ha sottolineato la grandezza di un progetto dedicato ai giovani, che sono il nostro futuro, ma ha anche ringraziato il Presidente Ferrero e all’Avv.Romei per il contributo fattivo in Lega Calcio, ecco il passaggio del suo intervento sul palco della presentazione di Casa Samp: «Voglio ringraziare il Presidente Ferrero e l’Avvocato Romei per il lavoro che insieme stiamo facendo in Lega Calcio». Le parole del Ministro Lotti sono sintomo di una collaborazione attiva nella politica dello sport da parte della Sampdoria che si dimostra forte sia per quanto riguarda i progetti di crescita dei giovani con Casa Samp e la futura fondazione, ma anche per quanto concerne il peso politico interno alla Lega.

Condividi
Articolo precedente
Danilo sampdoriaDanilo: «Chiedo scusa a Muriel e ai tifosi della Sampdoria»
Prossimo articolo
ferrero stadio sampdoriaFerrero balla la Papu Dance, i complimenti di Gomez – FOTO