Sampdoria-Palermo: i precedenti

© foto www.imagephotoagency.it

Domenica pomeriggio il Palermo varcherà la soglia del “Luigi Ferraris“ di Genova per affrontare la Sampdoria di Marco Giampaolo. Le due formazioni daranno seguito a una contesa che dura nel tempo e conta ben 64 incroci ufficiali, di cui 46 in Serie A, 14 in Serie B e 4 in Coppa Italia. Sorridono, tuttavia, i rosanero al netto delle 22 vittorie totali contro le 19 blucerchiate, intervallate da un totale di 22 pareggi.

 

L’ultimo precedente in casa risale al 20 dicembre 2015 e vide trionfare il Doria, allora allenato da Vincenzo Montella, per 2-0 grazie alle reti di Roberto Soriano e David Ivan con un pregevole pallonetto. L’ultimo successo del Palermo al “Ferraris“, invece, è del 7 aprile 2013 con un netto 3-1 firmato da von Bergen, Ilicic e Garcia, annullando il momentaneo pareggio di Munari nel primo tempo.

 

Tra liguri e siciliani, d’altronde, non può essere una partita come le altre, soprattutto facendo un ulteriore passo indietro e ricordando i due risultati che ne cambiarono il corso della storia recente. L’1-1 del 9 maggio 2010, rigori di Pazzini e Miccoli, impedì agli uomini di Delio Rossi di continuare la propria corsa per un posto in Champions League, poi conquistato dalla Samp. Un anno dopo, però, il tecnico si vendicò e sancì la matematica retrocessione in B dei doriani: inutile fu il gol fortunoso di Biabiany.

Condividi
Articolo precedente
Zauli: «De Zerbi ha portato entusiasmo. Samp, non sarà facile»
Prossimo articolo
quaison sampdoriaQui Palermo: Rajkovic in gruppo