Sampdoria: problema difensivo sui corner? Gol fotocopia Acerbi-Rodriguez

corner
© foto www.imagephotoagency.it

Il secondo gol del Sassuolo porta la firma di Acerbi, l’azione è uguale a quella che ha visto la Sampdoria subire gol dalla Fiorentina: c’è un problema sui corner?

La Sampdoria non riesce a pareggiare la partita al Mapei Stadium contro il Sassuolo, non sfruttando la frenata della Fiorentina (battuta dall’Empoli) e il pareggio del Torino (fermato dal Crotone). Viene sconfitta per 2-1, la prima rete la realizza Ragusa come all’andata e la seconda Acerbi nella seconda frazione di gioco. È un gol che abbiamo già visto, è simile se non la fotocopia di quello subito già contro la Fiorentina. Questa dinamica, da calcio piazzato, mette in luce se non altro un punto su cui Marco Giampaolo dovrà lavorare: la gestione difensiva dei corner. Contro la squadra viola il pallone è carambolato sulla testa di Rodriguez che, da solo, è saltato anticipando tutti e infilando il pallone alle spalle di Viviano. Oggi è Acerbi a saltare prima di tutti e più in alto di tutti, sbucando alle spalle di Silvestre e buttando in rete il pallone di testa. Sicuramente concedere troppi corner agli avversari mette in difficoltà la difesa blucerchiata, quindi la prima cosa da dover cambiare è le occasioni concesse agli avversari dalla bandierina. Secondariamente la necessità di capire dov’è la chiave difensiva per evitare di subire gli stessi identici gol, come è stato in queste due partite prima con Rodriguez e poi con Acerbi.

 

Condividi
Articolo precedente
di francesco sassuoloDi Francesco torna a vincere al Mapei: «Gol di Schick? È un anno particolare»
Prossimo articolo
Schick sampdoriaÈ tutto Schick: un gol per eguagliare Muriel