Schick ancora blucerchiato? Ecco come blindarlo

schick sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Le sirene di mercato si fanno sempre più intense, ma la Sampdoria studia le mosse per blindare Patrik Schick in vista della prossima stagione

Le parole dell’avvocato Dario Canovi sono chiare, così come sembrano essere le intenzioni di Patrik Schick. L’attaccante ceco sta sfruttando al massimo il poco minutaggio ottenuto finora in Serie A e, a suon di gol, avrebbe attirato fortemente le attenzioni dell’Inter, decisa in queste settimane a trovare un accordo con l’agente del giocatore per chiudere la trattativa. Schick sarebbe un punto fermo dell’attacco della Sampdoria per la prossima stagione, considerando un’illustre cessione che riguarderebbe Luis Muriel, dunque si studiano le mosse per blindarlo e permettergli di completare il percorso di crescita nel campionato italiano. Secondo quanto riportato da Sky Sport, la dirigenza blucerchiata starebbe riflettendo su un adeguamento economico, con conseguente prolungamento, del contratto che scadrà nel 2020 e sull’aumento della clausola rescissoria da 25 a 40 milioni di euro. Un ostacolo in più per le big, un vantaggio in più per la Sampdoria.

Condividi
Articolo precedente
Schick SampdoriaCanovi: «Schick? Resterà almeno un altro anno alla Samp»
Prossimo articolo
SchickSchick: «Samp una mia scelta: qui mi trovo benissimo»