Torreira, che paura: un topo semina il panico nello spogliatoio

torreira sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Un agile roditore crea disagio negli spogliatoi del “Mugnaini” di Bogliasco: se Viviano e Palombo scherzano e partecipano alla caccia, l’impaurito Torreira è vittima del regista Cigarini

La vittoria contro la Roma ha sicuramente garantito maggiore motivazione ed entusiasmo alla Sampdoria, ma nulla promette bene in vista del Milan se a creare disagio all’interno dello scacchiere blucerchiato è un topo. Più precisamente, nello spogliatoio. Tra gli armadietti del “Mugnaini” si è intravisto scorrazzare un agile roditore che ha immediatamente destato lo stupore dei giocatori presenti. Alla regia, ovviamente, Luca Cigarini: davanti all’obiettivo ci sono Emiliano Viviano, intento a trovare una soluzione per imprigionare il tenero topolino, Angelo Palombo, il quale esce dal bagno e scherzosamente dichiara di voler mangiarlo, e infine il terrorizzato Lucas Torreira. Il centrocampista uruguaiano indossa le vesti del suo alter ego, non è più quel coraggioso guerriero che in mezzo al campo gestisce il gioco e lotta su ogni pallone con ferocia e cattiveria agonistica. Come si può notare nel video, Torreira cerca riparo salendo sulla fila di sedie e restandovi, impaurito, tra l’ironia dei compagni di squadra e di chi lo ammira sul proprio telefonino.

Condividi
Articolo precedente
sampdoria tifosi gradinata sud derbyMilan-Sampdoria, le statistiche di Football Data
Prossimo articolo
tozzo materaTozzo: «Matera piazza ambiziosa, mi ha stimolato»