10° posto, due possibilità per la Sampdoria a Udine

decimo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria andrà a Udine nella prossima gara per blindare la parte sinistra della classifica: i friulani sono gli avversari principali per il 10° posto, ma…

Sarà una sfida all’ultimo minuto. O meglio, la gara di Udine determinerà molto di questa rivalità breve, quella per il 10° posto e la parte sinistra della classifica. Quanto di buono fatto dalla Samp passa dal Friuli, dalla Dacia Arena e dalla prossima sfida di campionato contro l’Udinese. Lo 0-0 dell’andata lascia ai blucerchiati due possibilità su tre nei risultati per domenica pomeriggio: il pareggio – magari con rete – metterebbe gli scontri diretti sulla strada di Genova, mentre la vittoria (e l’eventuale +6) chiuderebbe ogni discorso, lasciando la Sampdoria libera di fare ciò che vuole nell’ultima gara di campionato contro il Napoli. Viceversa, una sconfitta complicherebbe i piani doriani: l’Udinese a quel punto annullerebbe l’attuale svantaggio di tre punti e avrebbe anche un’ultima giornata più agevole, perché mentre la Samp affronta il Napoli alla caccia dell’entrata diretta in Champions, l’Udinese avrebbe l’impegno di Milano contro un’Inter sfatta e ormai disunita del tutto. Quindi domenica diventa imperativo fare del proprio meglio, ma non bisogna abbassare la guardia.

VARIABILE IMPAZZITA – Per il 10° posto, il Chievo sembra tagliato fuori (-4 e due impegni proibiti contro Roma e Lazio); ben diverso il discorso però per altre due squadre che si affronteranno nella prossima giornata. Il Sassuolo attende il Cagliari a Reggio Emilia ed entrambe le squadre sembrano vivere un momento positivo: mentre la Sampdoria ha collezionato solo due punti nelle ultime cinque, nello stesso periodo gli emiliani hanno raccolto 11 punti, mentre i sardi nove. Un pareggio tra le due toglierebbe ogni pensiero alla Sampdoria, che ha tre punti di vantaggio sul Cagliari e quattro sul Sassuolo. Tra le due, forse una vittoria del Sassuolo potrebbe essere la più preferibile: il Cagliari attenderà il Milan in casa all’ultima giornata, mentre i neroverdi saranno a Torino. Sei punti del Cagliari non sembrano un’ipotesi impossibile; la Sampdoria dovrà fare risultato a Udine per evitare ogni problema.

Condividi
Articolo precedente
VivianoInfortunio Viviano: lungo stop per il portiere
Prossimo articolo
tozzo sampdoriaCalciomercato Sampdoria, Tozzo indeciso: la situazione