Saponara: «Meritavamo di vincerla. Ora testa al Palermo»

saponara
© foto www.imagephotoagency.it

Riccardo Saponara è amareggiato per il risultato maturato tra le mura dello stadio Castellani. L’Empoli non perde ma non trova un risultato da tre punti da ormai nove partite e la prossima gara è contro il Palermo, affamato di punti.

 

Intervenuto ai microfoni di Empoli Channel, l’attaccante commenta il risultato contro la Sampdoria: «C’era tanta voglia e lo abbiamo dimostrato fornendo una partita di grande intensità anche dal punto di vista fisico. Siamo tornati a giocare con la nostra identità e nel primo tempo meritavamo almeno due gol e nel secondo tempo meritavamo di vincerla».

 

Adesso arriva il Palermo: «La partita l’abbiamo giocata seguendo la giusta strada e dovremo fare così anche contro il Palermo, una squadra affamata di punti che farà di tutto per vincere».

Condividi
Articolo precedente
La quota salvezza si impenna: negli ultimi anni salvi a 35 punti
Prossimo articolo
Bittante cagliari sampdoriaBittante: «Interrotto un trend negativo di risultati»