Scandalo Operazione Fuorigioco: tre ex Samp indagati

© foto www.imagephotoagency.it

Un altro scandalo torna a scuotere il mondo del calcio italiano: sono in corso perquisizioni e sequestri per reati di evasione fiscale e false fatturazioni per ordine della Procura di Napoli in molte squadre di Serie A e Serie B. Napoli, Milan, Lazio, Genoa e Fiorentina per adesso sono le più colpite dando una rapida occhiata alla lista dei sessantaquattro indagati, ma c’è anche un pezzetto di Sampdoria, seppur minimo.

GASPARIN, GARRONE, FOGGIA – L’operazione ha preso il nome di Operazione Fuorigioco e vede coinvolto anche l’ex presidente della Sampdoria Edoardo Garrone, rimasto al timone per poco più di un anno tra il 2013 e il 2014. Legato alla Sampdoria c’è anche Sergio Gasparin, attualmente svincolato ma direttore generale del Doria nel 2010. Infine c’è anche un ex giocatore doriano, ovvero Pasquale Foggia, che ha vestito la casacca della Samp nel 2011-12 in Serie B.

Condividi
Articolo precedente
Ranocchia alla Samp, ma solo da giovedì
Prossimo articolo
Samp-Skriniar: i dettagli