Schick furioso con la Juventus: gestione errata del caso

Schick Sampdoria
© foto © Juventus FC

In attesa di scoprire i reali problemi della trattativa con la Sampdoria, Schick è furioso con la Juventus per la pessima gestione della situazione

Restano molti gli interrogativi intorno al caso legato a Patrik Schick. Il reale problema del rallentamento della trattativa tra Sampdoria e Juventus è da chiarire e lunedì usciranno gli esiti definitivi delle visite mediche, che confermeranno o smentiranno la presunta aritmia cardiaca riscontrata durante gli impegni della nazionale ceca agli Europei Under 21. In attesa del verdetto sanitario, non tira una buona aria in casa Schick: l’attaccante apparirebbe furioso con la società bianconera per la pessima gestione dei problemi medici e calcistici, accusandola di non aver gestito il caso nel migliore dei modi. Nessuna parola rilasciata alla stampa per rassicurare delle sue condizioni, nessun tipo di conforto né consolazione per il suo futuro alla corte di Massimiliano Allegri. Si evince, dunque, un malcontento personale anche per il trattamento denigratorio con cui è stato rispedito al mittente, sorte le prime insidie. E non si esclude la motivazione economica, dato che la stessa Juve ha dovuto spendere molto per rinforzarsi e coprire le lacune dettate dagli ultimi addii. Un ripensamento che potrebbe arrivare perfino da Schick, seppur possa sembrare strano da credere: con quali convinzioni potrà giocare per un posto da titolare?

 

Condividi
Articolo precedente
Ferrari crotone sampdoriaFerrari, il Sassuolo fa muro: respinta l’offerta blucerchiata
Prossimo articolo
Sampdoria Sellero NovelleSampdoria-Sellero Novelle 11-0, sintesi e tabellino