Calciomercato Sampdoria, Schick: la sua cessione sarebbe storica

Schick
© foto Valentina Martini

Calciomercato, la cessione di Patrik Schick con la permanenza a Genova in prestito sarebbe la prima della storia della Sampdoria

Quando nel corso della stagione praticamente tutte le cose vanno per il verso giusto è inevitabile che il calciomercato estivo ti metta sotto i riflettori: è il perfetto caso della Sampdoria, che nella scorsa estate ha azzeccato quasi ogni manovra di mercato puntando sui giusti giovani e ora si trova un enorme patrimonio tecnico da cui tante squadre vogliono attingere. E il miglior colpo dal punto di vista dei numeri è indubbiamente Patrik Schick: sul giocatore, autore di 13 gol stagionali alla prima stagione in Italia, ci sono almeno 5 società in attesa di capire se la clausola da 25 milioni sul contratto dell’attaccante ceco resterà di quella cifra, se aumenterà o se il tanto voluto rinnovo della società la toglierà del tutto scatenando un’asta di mercato come raramente se ne sono viste negli ultimi anni. Le due squadre più accreditate ad acquistare il talento ceco sono Juventus e Inter che hanno la strategia di acquisto in comune: al momento l’ipotesi più probabile è che una delle due società paghi la clausola e che successivamente ceda in prestito al Doria per una stagione il giocatore, un’operazione che i bianconeri hanno fatto in questa stagione acquisendo Mattia Caldara dall’Atalanta e che la Samp stessa ha utilizzato in questi anni, come nei casi di Lucas Torreira col Pescara, Leonardo Capezzi col Crotone e più recentemente Valerio Verre che si aggregherà al Doria la prossima estate dopo l’annata a Pescara. Mai però era capitato che la Sampdoria avesse nel suo organico un giocatore precedentemente di proprietà, venduto e lasciato in prestito per una stagione: il caso di Patrik Schick, qualora la società non riuscisse nell’impresa di convincere giocatore e agente a rinnovare con modifica della clausola, sarebbe il primo della storia blucerchiata.

Condividi
Articolo precedente
pradè sampdoriaCalciomercato Sampdoria, giorni decisivi per il rinnovo di Pradè
Prossimo articolo
FernandesBruno Fernandes: è record di occasioni create