È tutto Schick: un gol per eguagliare Muriel

Schick sampdoria
© foto Valentina Martini

La lega ha ufficializzato il gol realizzato in Sassuolo-Sampdoria: Patrik Schick arriva a quota nove marcature, punta Muriel per eguagliarlo in campionato. Se però si conta la Tim Cup

Segna anche quando non vuole Patrik Schick: nel match Sassuolo-Sampdoria è sua la deviazione decisiva che porta al gol del temporaneo vantaggio per i blucerchiati. L’immenso Patrik Schick festeggia con i compagni, soprattutto con Silvestre che era l’autore materiale del tiro da lui deviato in porta. Segna sempre, in tutte le partite. Sintomo questo di un grande senso del gol, di un talento naturale che chissà a quante altre reti gli farà segnare da qui alla fine del campionato. Con Muriel ancora fuori dai giochi, anche se c’è ottimismo per un suo recupero prima dei tempi, è dall’attaccante ceco che ci si aspettano le marcature. Ed ora è possibile per lui eguagliare la quota gol realizzata da Muriel in questa stagione: l’attaccante colombiano infatti ha realizzato 10 gol e 9 assist in questa stagione, per Patrik invece sono 9 le marcature e tre gli assist. Se per quanto riguarda la capacità di servire i compagni, Luis Muriel resta indiscusso miglior giocatore per la Sampdoria, come miglior marcatore invece potrebbe essere superato dal giovane talento ceco. Manca solo una marcatura a Patrik Schick per eguagliare Muriel e ci auguriamo arrivi il prima possibile, sintomo di altre vittorie per la Sampdoria di Giampaolo. Se si va a guardare il dato della Tim Cup i due magnifici ragazzi in blucerchiato sono già alla pari: per entrambi due reti, due doppiette per la precisione, Luis contro il Bassano e Patrik contro il Cagliari.

Condividi
Articolo precedente
cornerSampdoria: problema difensivo sui corner? Gol fotocopia Acerbi-Rodriguez
Prossimo articolo
Torreira sampdoriaTorreira, mea culpa: «Che spreco!»