Serie A e UNICEF insieme per i bambini in pericolo

© foto www.imagephotoagency.it

La stagione 2015/16 è terminata da quasi due mesi, una nuova sta per arrivare ma la macchina delle beneficenza non si ferma mai: Unicef, insieme a tutta la Serie A, ha lanciato una raccolta benefica in favore dei bambini in pericolo, progetto seguito personalmente da Unicef.

Tutti i Capitani dell’ultimo turno di Serie A, come riportato dal sito ufficiale del Doria, hanno messo a disposizione la loro maglia usata quel giorno da mettere all’asta su Charity Stars: i pezzi saranno all’asta fino al 20 luglio e in rappresentanza della Samp ci sarà la maglia numero 20 di Nenad Krsticic.

Condividi
Articolo precedente
SampdoriaPoint: guasto tecnico, domani sarà impossibile rinnovare SampCard
Prossimo articolo
Falcone in ritiro con il Livorno: la situazione