Serie A sempre più “spezzatino”: ecco cosa cambierà da agosto

cameraman serie a tv
© foto www.imagephotoagency.it

Orari Serie A, ecco i cambiamenti che la Lega apporterà a partire da agosto

Agli amanti del calcio “vecchio stile”, siamo sicuri che non piacerà questa notizia. Per i tifosi pro-calcio moderno, invece, che vorranno tenere interamente impegnato il proprio weekend seguendo il campionato di Serie A, si prospetta un triennio ricco di impegni. Il nuovo bando emesso questo pomeriggio dalla Lega per la vendita dei diritti tv, infatti, prevederà per il periodo 2018-2021 tre nuovi orari per i match oltre ai cinque già esistenti: dalla prossima stagione, ogni giornata prevederà anche una partita il sabato alle 15, la domenica alle 18 e il lunedì alle 20,30. Già, perché l’orario serale d’ora in poi sarà questo, e non più 20,45. A eccezione, ovviamente, dei turni infrasettimanali: per questi sarà previsto un anticipo di martedì alle ore 21, mentre il giovedì vedrà disputare due gare, una alle 19 e un’altra alle 21. Per riassumere, le finestre su cui verranno spalmate le gare saranno 8 al posto di 5.

Condividi
Articolo precedente
Skriniar sampdoriaSkriniar ai Mondiali, Bruno Fernandes agli Europei U21
Prossimo articolo
Sampdoria CalciomercatoSampdoria-Napoli, per quanti sarà l’ultima?