Serie B: playoff per Pescara e Trapani. Rischiano Lanciano e Livorno

© foto www.imagephotoagency.it

Arrivano le prime conferme per i giovani in prestito dalla Sampdoria, quando ormai mancano soltanto due giornate al termine della stagione di Serie B. Quelle positive riguardano Pescara e Trapani, entrambe qualificate matematicamente ai playoff.

 

La formazione di Massimo Oddo ha liquidato con un netto 4-0 i rivali conterranei del Lanciano: è di Lucas Torreira la rete che ha chiuso i conti. Non brillano invece le prestazioni di Michele Rocca, schierato nell’undici di partenza, e Federico Bonazzoli, subentrato a Vitale al 72’ nel momento peggiore della sfida: il Lanciano è peraltro inguaiato nel baratro della retrocessione. Non è sufficiente nemmeno la prova offerta da Mirko Eramo in quel di Vercelli, che si unisce al rammarico di non aver preparato nel modo migliore l’impegno e aver rischiato di tornare in Sicilia a mani vuote. 

 

Serve ancora una vittoria, o un passo falso delle rivali, al Bari per suggellare la propria presenza tra i candidati alla Serie A. La brutta sconfitta rimediata in casa contro il Cagliari, cui è stato concesso il privilegio di festeggiare la promozione, ha rallentato il cammino dei galletti, senza vittoria da ben tre turni: Gianluca Sansone, come già raccontato, non ha inciso entrando nel finale. Segue il Novara, vittorioso per 2-0 sull’Ascoli e ancora privo di Andrea Tozzo tra i disponibili. Assente per squalifica, Alessandro Martinelli deve accantonare l’ipotesi playoff per la sconfitta del Brescia con lo Spezia.

 

Buon punto inoltre per il Livorno contro il Perugia, ma un successo è d’obbligo nella prossima giornata per invertire la rotta e sperare di salvare un campionato disastroso. Il penultimo posto in classifica grava sulla squadra e sulla stabilità mentale di Francesco Fedato, ultimamente poco impiegato: l’esterno offensivo non è più il talismano in grado di segnare a ogni partita come successo nella prima parte del girone d’andata, è anzi relegato a scendere in campo per scampoli poco convincenti. 

Condividi
Articolo precedente
Colombia, Muriel convocato dal ct Pekerman
Prossimo articolo
Inferno a Marassi: infiltrati tifosi del Napoli, Spartak Varna e Marsiglia