Inter a un passo da Skriniar: i dettagli dell’operazione

Skriniar sampdoria
© foto Valentina Martini

L’Inter sembra vicina al convincimento della Sampdoria: 10 milioni di euro più i cartellini di Nagatomo e Caprari per arrivare a Skriniar

Inter e Sampdoria sono a un passo dall’accordo per il trasferimento di Milan Skriniar. Il difensore slovacco ha accettato la proposta nerazzurra per le prossime stagioni e i blucerchiati si sono detti disposti a trattare: l’operazione potrebbe chiudersi a breve sulla base di 10 milioni di euro più i cartellini di Gianluca Caprari, reduce da una buona stagione a Pescara, e Yuto Nagatomo, da tempo seguito dai dirigenti doriani per rinforzare la fascia sinistra.

La Sampdoria apre alla cessione di Skriniar e valuta altre contropartite: si attende il parere di Giampaolo – 17 giugno, ore 15.05

L’incontro che avuto luogo ieri sera a Roma tra l’avvocato Romei e il ds dell’Inter Piero Ausilio ha portato ai nerazzurri i frutti sperati: la Sampdoria – svela Sky Sport – ha aperto a una cessione di Milan Skriniar e sta valutando l’inserimento di altre contropartite tecniche oltre al cartellino di Gianluca Caprari – reduce da una buona stagione a Pescara -. Tuttavia, per ora la cessione dello slovacco è in stand-by, poiché molto dipenderà anche dal parere di mister Giampaolo, che la società blucerchiata è intenzionata a prendere in considerazione. Il tecnico, infatti, ha sempre considerato Skriniar come una pedina fondamentale per la sua retroguardia e un elemento da cui ripartire per affrontare al meglio la prossima stagione. In attesa di nuovi sviluppi, intanto, l’Inter può già contare sul “via libera” della Samp.

Sampdoria e Inter a cena per parlare di Skriniar: Romei chiede 16 milioni più il cartellino di Caprari – 16 giugno, ore 23.23

È in corso una cena di mercato a Roma tra Sampdoria e Inter per parlare di Milan Skriniar. Il difensore slovacco potrebbe lasciare i blucerchiati già in estate, ma la richiesta dell’avvocato Antonio Romei è importante: come riportato da Sky Sport, i nerazzurri dovranno versare 16 milioni di euro e concedere a titolo definitivo il cartellino di Gianluca Caprari, profilo molto gradito a Marco Giampaolo.

Skriniar commenta le voci di mercato che lo accostano alla Juventus: «Ne ho parlato con Schick, ma io non ho informazioni»

Non si placano le voci di mercato che accostano Milan Skriniar a Inter e Juventus in vista della prossima stagione. Il difensore slovacco ha scoperto le carte direttamente dalla Polonia, dov’è attualmente impegnato con la sua Nazionale Under 21 per l’Europeo di categoria: «Ho sentito i rumors e ne ho parlato con Schick. So che il suo agente ha parlato con Nedved, lui è vicino alla Juventus mentre io non ho informazioni a riguardo. L’Europeo sarà comunque una vetrina importante – continua Skriniar ai microfoni di SME.sk -, le partite saranno viste da tanti emissari europei e penso possano aprirmi le porte per andare in un grande club».

Condividi
Articolo precedente
linetty sampdoriaIl genovese Linetty: «Sole e buona cucina, potrei vivere per sempre qui»
Prossimo articolo
fedato bariFedato fa le valigie: Novellino lo chiama all’Avellino