Soriano: «C’è solo la Sampdoria nei miei pensieri»

© foto www.imagephotoagency.it

La sua doppietta, insieme alla prestazione corale di qualità, ha spinto la Sampdoria verso il successo nel Derby della Lanterna. Adesso però, tra le voci di mercato che lo vorrebbero lontano da Genova, Roberto Soriano non pensa ad altro se non alla Juventus.

 

Naturalmente dal punto di vista prettamente calcistico, poiché la squadra di Massimiliano Allegri sarà la prossima rivale dei blucerchiati: «Da anni sono i più forti in Italia, ma il derby ci ha dato una spinta positiva, per cui ce la giocheremo. A Marassi abbiamo già fatto grandi imprese. Abbiamo giocatori di qualità e adesso ci è richiesto di tenere palla a terra e fare molti passaggi, è un altro modo di giocare rispetto a prima. Marotta e Paratici? Sono grato a entrambi, ma sarà anche bello averli come avversari questa domenica. C’è un interesse di mercato su di me? Per questo esistono le società e i procuratori, non sono io a doverne parlare. Fa piacere essere apprezzato, ma sono a Genova da sei anni e mi trovo bene. C’è solo la Sampdoria nei miei pensieri».

 

Tornando alla stracittadina, il trequartista doriano è stato il primo a segnare due reti con la fascia di capitano al braccio: «Me lo ha detto Eder, ma la cosa più importante è avere portato a casa i tre punti. Finalmente riusciamo a mettere in pratica quello che il mister ci chiede. Ho preso gusto a inserirmi spesso in area, questo è il mio sesto gol, il mio record personale. Devo dire grazie ai compagni, e in particolare a Cassano, che mi dà dei palloni splendidi. Antonio, d’altronde, è un campione. Non poteva iniziare meglio il 2016: abbiamo vinto il derby, che per la città è molto importante, e poi ho segnato anche due gol. È stata una grande vittoria – conclude Soriano ai microfoni di Premium Sport – abbiamo fatto una bellissima partita. Ognuno di noi ha dato il massimo, è stato un successo frutto del lavoro di squadra».

 

Condividi
Articolo precedente
Coda, bis di squadre di Serie B
Prossimo articolo
Sky Sport – Incontro in corso con l’entourage di Ranocchia