Soriano: «Non mi interessano le voci di mercato»

© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Soriano adesso è capitano della Sampdoria ed è pure uno dei giocatori simbolo. Con i suoi gol e le sue giocate sta trascinando i doriani, sull’attuale momento della Sampdoria Soriano ha dichiarato: «La Sampdoria doveva solamente abituarsi un po’ al cambio di allenatore, tutti i metodi di allenamento sono diversi, è una cosa normale. Zenga ci lasciava più liberi di fare, mentre con Montella proviamo molte più cose in allenamento e così possiamo arrivare più preparati alla partita». 

IO CAPITANO – In campo adesso è proprio Soriano a essere capitano della Sampdoria, a tal proposito il centrocampista ha detto: «Io capitano della Sampdoria? Non me lo sarei mai immaginato, in generale non sono uno che pensa a queste cose, a me interessa giocare, però portare la fascia è una bella cosa anche se comporta responsabilità. Per me comunque il capitano resta Angelo Palombo». 

NO MERCATO – Infine a La Repubblica – Genova Soriano non poteva parlare dei rumors di calciomercato: «A queste cose pensa il mio procuratore, io penso solo a giocare. Sono a Genova da sei anni e sto benissimo, non sono uno che legge quello che scrivono internet e i giornali. Posso sentire i commenti dei tifosi sulle voci ma non mi faccio influenzare, mi interessa solo giocare e l’ho dimostrato dopo l’ultimo giorno di mercato la scorsa estate»

Condividi
Articolo precedente
Ranocchia ha accettato, difesa (quasi) sistemata
Prossimo articolo
Pedone sulla Primavera: «Torniamo carichi, miglioreremo i risultati»