Sampdoria, spettatori in calo: segnale per la società?

sampdoria tifosi gradinata sud spettatori
© foto www.imagephotoagency.it

Trend negativo per la Sampdoria, che perde quasi il 10% di spettatori rispetto alla passata stagione

Nonostante il campionato appena concluso non sia neanche lontanamente comparabile con quello visto l’anno scorso in termini di risultati e divertimento, la Sampdoria subisce un calo – e neanche tanto lieve – nelle statistiche riguardanti gli spettatori presenti al “Ferraris”, raggiungendo solo l’undicesimo posto. Secondo i dati resi noti dall’Osservatorio del Calcio Italiano, i blucerchiati hanno subìto una perdita del -9,6% rispetto alla passata stagione: in media i tifosi presenti allo stadio sono stati 19.852, contro i 21.974 della Serie A 2015-2016. E’ riuscito a far peggio solo il Palermo – comprensibilmente, dati i risultati (non) ottenuti quest’anno – che ha registrato una decrescita del -26%, crollando a una media di circa 13mila seggiolini occupati per gara. Comandano la classifica, in ordine: Inter, Milan, Juventus, Napoli, Roma e Fiorentina. Appena dietro le cosiddette “big” si posiziona il Genoa, che mantiene quasi invariato il suo numero di tifosi allo stadio (21.335, -1%). Un segnale che la società di Corte Lambruschini dovrà prendere necessariamente in considerazione, magari abbassando il prezzo di biglietti e abbonamenti.

Condividi
Articolo precedente
ponce sampdoriaPonce snobba l’Europa League del Lugano: due mesi fuori, va in Venezuela
Prossimo articolo
Pagellone 2016/2017 – Bartosz Bereszynski: la necessità di farsi trovare pronto