Stellone sulla lotta per non retrocedere: «La Samp ha la salvezza in tasca»

© foto www.imagephotoagency.it

Se guardiamo la classifica della Serie A di due settimane fa, la Sampdoria sentiva il fiato sul collo di un Frosinone in grande salute, distante solo 2 punti dai blucerchiati e pronto al sorpasso in caso di vittoria a Marassi. Da quella partita, però, la truppa di Vincenzo Montella sembra aver tirato fuori una grinta che non si era ancora vista nelle precedenti uscite stagionali sotto la guida dell’Aeroplanino, se si eccettuano le due buone prove fornite con Palermo e Genoa, valse altrettante vittorie.

Dopo le convincenti vittorie con ciociari ed Hellas Verona, la Sampdoria sembra essere in netta ripresa, e, sebbene i giochi non siano ancora fatti, sembra che i blucerchiati possano guardare al proseguio del campionato con un po’ più di serenità.

 

Lo conferma indirettamente anche Roberto Stellone, allenatore del Frosinone che ha parlato quest’oggi in conferenza stampa per presentare la delicatissima partita che vedrà i suoi ragazzi affrontare il Carpi in uno spareggio fondamentale ai fini della volata-salvezza: «Dobbiamo cercare di vincere questa partita – ha affermato l’ex-giocatore del Genoa –, o quantomeno non dobbiamo perderla. Vincere vorrebbe dire aumentare le nostre possibilità di salvezza, ma non sarà facile perchè loro sono carichi a mille. Poi, dipenderà anche dagli altri risultati: la Sampdoria fino a due partite fa era nella zona calda, mentre ora probabilmente hanno già la salvezza in tasca. Dai 30 punti in giù sono tutte coinvolte: Atalanta, Udinese, Palermo, Frosinoine e Carpi sono tutte in gioco».

Condividi
Articolo precedente
Montella: «Alle spalle abbiamo l’Inferno: ora dobbiamo arrivare al Paradiso»
Prossimo articolo
Primavera, la prima frazione si chiude 1-1 a Vercelli: Ponce segna al 1′