Summit Ferrero-Montella: idea Castan, via libera per Budimir

© foto www.imagephotoagency.it

E’ tornata la sintonia tra Massimo Ferrero e Vincenzo Montella, che hanno avuto un lungo vertice. Dall’incontro è emerso che la Sampdoria si sta muovendo sul mercato seguendo le linee dell’allenatore, il quale ha parlato al direttore sportivo Carlo Osti soprattutto della difesa. La nuova idea è Leandro Castan, che ha bisogno di rilanciarsi: stando a quanto riportato da La Repubblica, il tecnico blucerchiato gli ha parlato, facendogli capire che alla Sampdoria può trovare l’ambiente giusto per rilanciarsi. Dunque, la dirigenza ligure lo chiederà in prestito e la Roma è sembrata disponibile e ha lasciato l’ultima parola al giocatore.

 

Alla Roma è stato chiesto anche Leandro Paredes, ma è una pista più complessa, visto che Luciano Spalletti vorrebbe tenerlo come vice Daniele De Rossi oppure cederlo per monetizzare. La Sampdoria non molla, ma nel frattempo pensa a Michael Bradley: il Toronto non vuole cederlo in prestito, ma a titolo definitivo. La speranza del club blucerchiato è che il centrocampista ammorbidisca la sua società per spingerla ad un trasferimento a titolo temporaneo.

 

Via libera di Montella per Ante Budimir, per il quale mancano solo visite mediche e firma, e Patrick Schick, ma lo Sparta Praga non ha ancora accettato la proposta di 3 milioni di euro. Dietro le quinte non dovrebbe esserci la Roma, ma un altro club pronto a inserirsi.

Condividi
Articolo precedente
Rolando, difficile il ritorno a Matera: si aspetta la B
Prossimo articolo
Sampdoria, due rebus: De Silvestri e Fernando